Prove Libere F1 GP Spagna 2016: Ferrari veloci, Rosberg mostruoso

Ferrari davanti a tutti nelle prime libere del Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del Mondiale di Formula 1. Sul Circuit de Catalunya al Montmelò, Sebastian Vettel ha fatto segnare il miglior tempo con 1’25″925, davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen, staccato di 138 millesimi usando entrambi gomme soft. Alle loro spalle le due Frecce d’Argento della Mercedes, scese in pista con gomme medie, con Nico Rosberg e Lewis Hamilton nell’ordine a circa mezzo secondo di ritardo da Vettel. Quinto tempo per la Red Bull di Daniel Ricciardo e sesto per quella di Max Verstappen, seguite dalla Williams di Valtteri Bottas e dalla seconda Toro Rosso di Carlos Sainz. Ottavo e nono tempo per i due ex ferraristi Felipe Massa, con la Williams, e Fernando Alonso, con la McLaren.

Nella seconda sessione delle prove libere del pomeriggio, Nico Rosberg è stato il più veloce di tutti. Il tedesco della Mercedes ha fermato il cronometro sull’ 1’23″922, unico pilota a scendere al di sotto dell’ 1’24”. Al secondo posto il finlandese della Ferrari, Kimi Raikkonen (1’24″176), precede Lewis Hamilton (1’24″641) e il compagno di squadra Sebastian Vettel con 1.25″017. Al quinto posto troviamo Carlos Sainz (1’25″131) che segna un ottimo tempo con la sua Toro Rosso su gomme hard. A seguire Ricciardo (1’25″194) e la McLaren di Alonso (1’25″342) che si esprime sempre al meglio nella gara di casa. Ottava posizione per il neo-promosso in casa Redbull, Max Verstappen, e decimo posto per Bottas.

RIVIVI LA CONFERENZA STAMPA DEI PILOTI 

About Alessandro Lucadamo 23 Articoli
Nato a Marino (RM) nel 1995, vive in provincia di Avellino e studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Salerno. Patito di motori sin da piccolo, segue con grande passione la Formula 1.