Qualifiche GP Germania F1 2016: Rosberg in pole, Ferrari in terza fila

Nico Rosberg ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Germania, dodicesima prova del Mondiale di Formula Uno. Il tedesco ha girato in 1:14:363, sfruttando l’unico giro a disposizione e precedendo di 1 decimo il compagno di squadra Lewis Hamilton.

La seconda fila è occupata dalle 2 Red Bull, con Ricciardo terzo e Verstappen quarto. Ancora una volta deludenti le Ferrari, con Raikkonen, sembrato più in palla del compagno di squadra, quinto e Vettel sesto, qualificatosi per il Q3 per il rotto della cuffia, distanti dalle Frecce d’Argento di quasi 1 secondo.

La top ten è completata da Hulkenberg settimo, davanti a Bottas, al compagno di squadra Perez e all’altra Williams di Felipe Massa, decimo.

Tra gli altri piloti abbiamo Button dodicesimo, Sainz tredicesimo, Alonso quattordicesimo e Kvyat diciannovesimo, con il russo che, al termine del Q1, ha manifestato tutta la propria rabbia in un team radio per essere finito ancora una volta dietro al compagno di squadra Carlos Sainz. Da segnalare il diciottesimo tempo di Wehrlein con la Manor, che per vari minuti ha avuto la possibilità di qualificarsi alla seconda manche.

La partenza del Gran Premio è prevista per domani alle ore 14.00.

Ecco i tempi e la griglia di partenza:

  1. Rosberg, Mercedes, 1:14:363;
  2. Hamilton, Mercedes, 1:14:470;
  3. Ricciardo, Red Bull, 1:14:726;
  4. Verstappen, Red Bull, 1:14:834;
  5. Raikkonen, Ferrari, 1:15:142;
  6. Vettel, Ferrari, 1:15:315;
  7. Hulkenberg, Force India, 1:15:510;
  8. Bottas, Williams, 1:15:530;
  9. Perez, Force India, 1:15:537;
  10. Massa, Williams, 1:15:615;
  11. Gutierrez, Haas, 1:15:883;
  12. Button, McLaren, 1:15:909;
  13. Sainz, Toro Rosso, 1:15:989;
  14. Alonso, McLaren, 1:16:041;
  15. Grosjean, Haas, 1:16:086;
  16. Palmer, Renault, 1:16:665;
  17. Magnussen, Renault, 1:16:716;
  18. Wehrlein, Manor, 1:16:717;
  19. Kvyat, Toro Rosso, 1:16:876;
  20. Haryanto, Manor, 1:16:977;
  21. Nasr, Sauber, 1:17:123;
  22. Ericsson, Sauber, 1:17:238

Potrebbero interessarti:

Mattia Binotto Nuovo Direttore Tecnico della Ferrari