Qualifiche GP Montecarlo F1 2016: Tempi e Griglia di Partenza

Grande sorpresa nelle qualifiche del GP di Montecarlo, sesto appuntamento stagionale del Mondiale 2016 di F1, dove la pole è stata ottenuta da Daniel Ricciardo, che ha fatto segnare il tempo di 1:13:622, appena 1 decimo più lento rispetto al record della pista. Dietro l’australiano della Red Bull si è piazzato Nico Rosberg, distante 169 millesimi. Terzo troviamo Lewis Hamilton che, dopo l’ennesimo problema accusato al motore, è ripartito facendo segnare il tempo di 1:13:942. La seconda fila è completata da Sebastian Vettel, distante dal suo ex compagno di squadra, in Red Bull, di quasi un secondo. Raikkonen, invece, ha fatto segnare il sesto tempo, ma a causa della sostituzione del cambio, partirà undicesimo.

La top ten è completata da Nico Hulkenberg, quinto con il tempo di 1:14:726. Sesto, grazie alla penalità di Raikkonen, Carlos Sainz, seguito, nell’ordine, da Sergio Perez, Daniil Kvyat, Fernando Alonso e Valtteri Bottas. Male Button, 13esimo, e Massa, 14esimo. La delusione più grossa è, sicuramente, il 21esimo posto di Max Verstappen: il giovane olandese, nel corso del Q1, è andato a sbattere contro il muro, distruggendo la sua Red Bull.

Ecco i tempi e la griglia di partenza:

  1. Ricciardo, 1:13:622
  2. Rosberg, 1:13:791
  3. Hamilton, 1:13:942
  4. Vettel, 1:14: 552
  5. Hulkenberg, 1:14:726
  6. Sainz, 1;14;749
  7. Perez, 1:14:902
  8. Kvyat, 1:15:273
  9. Alonso, 1:15:363
  10. Bottas, 1:15:273
  11. Raikkonen, 1:14:732 (penalità)
  12. Gutierrez, 1:15:293
  13. Button, 1:15:352
  14. Massa, 1:15:385
  15. Grosjean, 1:15:571
  16. Magnussen, 1:16:058
  17. Ericsson, 1:16:299
  18. Palmer, 1:16:586
  19. Haryanto, 1:17:295
  20. Wehrlein, 1:17:452
  21. Verstappen, 1:22:467
  22. Nasr, No Time

Potrebbero interessarti:

GP Montecarlo 2016: Conferenza Stampa Piloti

Formula 1, Prove libere GP Montecarlo: velocissime le Red Bull. Male le Ferrari