Qualifiche GP Spagna F1 2016: Tempi e Griglia di Partenza

Nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del mondiale 2016 di F1, la pole position è stata ottenuta da Lewis Hamilton, che ha fermato il cronometro su 1:22:000, precedendo di 280 millesimi il compagno di squadra e leader del mondiale Nico Rosberg. In seconda fila, troviamo, a sorpresa, le Red Bull di Daniel Ricciardo, distante di 680 millesimi dal campione del mondo, e di Max Verstappen, al debutto con la scuderia austriaca, a 4 decimi dal compagno di squadra. Occupano la terza fila le Ferrari, con Raikkonen quinto e Vettel sesto.

Completano la top ten Valteri Bottas, settimo davanti a Sainz, autore di un’ottima qualifica nel GP di casa, Perez e Alonso, che ha raggiunto la Q3 per la prima volta da quando è tornato in McLaren, una Q3 che gli mancava dal Gran Premio di Abu Dhabi del 2014, che rappresentò il suo GP con la Ferrari.

Tra gli altri piloti, abbiamo 12esimo Jenson Button con l’altra McLaren, 13esimo Kvyat, battuto da Sainz e che continua nel suo momento difficile. Delusione anche per Felipe Massa, che partirà 18esismo a causa di un errore suo e del team sul momento in cui uscire per far segnare il giro buono.

Ecco i tempi e la griglia di partenza:

  1. Hamilton, 1:22.000
  2. Rosberg, 1:22.280
  3. Ricciardo, 1:22.680
  4. Verstappen, 1:23.087
  5. Raikkonen, 1:23.113
  6. Vettel, 1:23.334
  7. Bottas, 1:23.522
  8. Sainz, 1:23.643
  9. Perez, 1:23.782
  10. Alonso, 1:23.981
  11. Hulkenberg, 1:24.203
  12. Button, 1:24.348
  13. Kvyat, 1:24.445
  14. Grosjean, 1:24.480
  15. Magnussen, 1:24.625
  16. Gutierrez, 1:24.778
  17. Palmer, 1:24.903
  18. Massa, 1:24.941
  19. Ericsson, 1:25.202
  20. Nasr, 1:25.579
  21. Wehrlein, 1:25.745
  22. Haryanto, 1:25.939

Potrebbero interessarti

GP Spagna: Conferenza Stampa Piloti

Prove Libere F1 GP Spagna: Ferrari veloci, Rosberg mostruoso