Raikkonen non rinnova con la Ferrari? La risposta del pilota finlandese

Il contratto di Kimi Raikkonen con la Ferrari scade a fine anno e, nelle ultime settimane, sono iniziate a circolare “strane” voci sul futuro del pilota finlandese, spesso oscurato dalla figura ingombrante di Sebastian Vettel, approdato nella scuderia di Maranello circa un anno e mezzo fa.

Il campione del mondo 2007, nel corso della conferenza stampa dei piloti del Gran Premio del Canada, su domanda dei giornalisti, ha detto la sua sulla questione rinnovo: ”Mi trovo bene in Ferrari, sono felice, ma non so niente sul prolungamento del mio contratto. Non tocca a me parlarne, questa decisione spetta al team e non a me. Non ho mai negato di essere felice qui in Ferrari e spero di avere la possibilità di continuare a lavorare per la Ferrari, per aiutarla ad arrivare dove tutti noi vogliamo che stia e, soprattutto, dove merita”.

Per Raikkonen questa è la sesta stagione in rosso, una “divisa” che ha indossato in due fasi diverse della sua carriera: la prima dal 2007 al 2009, la seconda dal 2014 ad oggi. In questo arco di tempo, fino al GP di Montecarlo, il finlandese ha corso con la Ferrari 96 volte, ottenendo 9 vittorie e 5 pole position, salendo sul podio 32 volte complessive, vincendo il Mondiale nel 2007.

Potrebbero interessarti:

Formula Uno, GP Monza 2017? La risposta di Ecclestone

Ordine d’Arrivo GP Monaco 2016: prima vittoria per Hamilton