Real Madrid-Sporting 2-1, Zidane: “Ci abbiamo creduto fino alla fine”

Vittoria allo scadere per il Real Madrid di Zinedine Zidane, che supera soffrendo un grande Sporting Lisbona, capace di andare in vantaggio al Santiago Bernabeu e di reggere fino al minuto 85. Nel post-partita, il tecnico francese ha commentato così il 2-1 maturato questa sera tra le mura amiche: “Abbiamo affrontato un avversario molto forte, ben organizzato e che non è venuto qui soltanto a difendersi. Non è detto che le partite si debbano vincere tutte 4 o 5 a 0”.

Zizù ha poi continuato: “Ci abbiamo creduto fino all’ultimo minuto, sfruttando tutti i 90 minuti a nostra disposizione per trovare il pari e portare a casa un risultato molto importante in vista delle prossime partite. La formazione titolare? Non mi pento delle scelte che ho fatto, rimanderei in campo lo stesso undici e probabilmente farei gli stessi cambi. Sono sempre cosciente di ciò che faccio, ogni partita è diversa dall’altra”.

Il Real Madrid, nonostante la deludente prestazione odierna, è senza dubbio tra le favorite per la vittoria finale della Champions League, trofeo alzato lo scorso anno a San Siro dopo aver battuto i cugini dell’Atletico Madrid. L’impressione è che in caso di difficoltà ci siano sempre dei campioni pronti a risolvere ogni situazione complicata: chiedere a Ronaldo e Morata per ulteriori informazioni…

TUTTE LE NOTIZIE SULLA CHAMPIONS LEAGUE

About Girolamo Zampa 1230 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.