Rio 2016, il Programma del nuoto: occhi puntati su Ruffini e il duo Cerruti-Ferro

Dopo l’impresa di Rachele Bruni, la nuotatrice che nella giornata di ieri ha conquistato un meraviglioso argento nei 10 km femminili; arriva anche il turno di Simone Ruffini che oggi pomeriggio, alle ore 14:00 italiane, scenderà nelle acque di Copacabana per prendere parte alla 10 km maschile. Il 26enne di Tolentino (Macerata) è tra i favoriti per un posto sul podio. Simone nuoterà insieme ad un altro italiano: Federico Vanelli.

Grande attesa per i due italiani e riflettori puntati sopratutto su Ruffini che lo scorso anno, a Kazan, si laureò campione del mondo nella 25 km maschile. Inutile girarci intorno: l’obiettivo è la medaglia olimpica che potrebbe completare una parabola vittoriosa iniziata circa due anni fa.

Non solo nuoto nel programma giornaliero della spedizione azzurra ma anche tuffi. Infatti, alle 15 italiane, ci sarà la semifinale del trampolino da 3 metri maschile in cui è impegnato Michele Benedetti che in caso di qualificazione disputerà l’eventuale finale alle 23 di questa sera.

Alle 17:20 emozioni forti, il settebello sarà impegnato in un agguerrito quarto di finale contro la compagine greca. In palio l’accesso in semifinale. La pallanuoto italiana ci ha sempre abituato a grandi cose, incrociamo le dita!

Alle ore 19:00 ancora una possibilità di medaglia per la selezione azzurra. Infatti ci saranno Linda Cerruti e Costanza Ferro impegnate nel nuoto sincronizzato. La finale del duo programma libero potrebbe regalare un’ennesima medaglia all’italia del nuoto ed arricchire un medagliere in netta ripresa.

Potrebbe interessarti:

 

About Mario Martino 104 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995, vive a Beltiglio di Ceppaloni, un paese in provincia di Benevento. Studia lettere moderne presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di libri e di nuoto. Scrive per Notiziare.it, BeneventoZON e Derivati Sanniti e saltuariamente per Sannio Teatri Culture.