Roma News, De Sanctis: “Zenga e Peruzzi i miei idoli”

Il portierone giallorosso svela i suoi idoli che lo hanno aiutato a crescere durante la sua carriera calcistica

All’ultimo anno da calciatore, Morgan De Sanctis ha fatto il punto sulla situazione sia a livello personale sia in relazione alla Roma di Spalletti, al momento secondo a due lunghezze dal Napoli, sua ex squadra.

Come ognuno di noi, anche l’ex portiere dell’Udinese ha avuto degli idoli e dei modelli a cui ispirarsi: “I due portieri che guardavo con maggior ammirazione e attenzione erano senza dubbio Zenga e Peruzzi. Walter era fortissimo, spettacolare nel suo stile di parata e molto carismatico, un po’ come piace essere a me. Sono uno che sorride molto in campo e fuori, ma quando mi arrabbio sono uno che si fa sentire nello spogliatoio e durante la partita. La difesa non va comandata ma guidata, bisogna sempre dare tranquillità a tutto il reparto. A Zenga ero legato da bambino, mentre con Peruzzi ho avuto la fortuna di allenarmi ai tempi della Juve, dove non trovai spazio ma riuscì comunque a rubargli qualche segreto”.

Un grande uomo oltre che un grande professionista: “Se sono così adesso è grazie ai miei genitori, due persone con la testa sulle spalle e che hanno fatto tanti sacrifici per me, per aiutarmi a realizzare il sogno di ogni bambino. Poi a 19 anni ho incontrato la mia seconda metà, la mia compagna di vita, con cui ho avuto la fortuna di costruire una famiglia bellissima”.

E’ ormai giunto al capolinea della sua carriera, ma come è arrivato a Roma Morgan: “Presi contatti innanzitutto con la società, poi cominciai a parlare con giocatori simbolo come Totti e De Rossi, oltre che con Andreazzoli, incrociato nel mio percorso all’Udinese, e grazie a loro capii cosa significava davvero vestire la maglia giallorossa e onorare una piazza come Roma. Arrivato a Trigoria ritrovai quella passione e quel fuoco che mi serviva per ricominciare a giocare come ho sempre fatto, dopo un anno tra luci e ombre a Napoli”.

Potrebbero interessarti:

Roma-Chievo: Probabili Formazioni

Allegri rinnova con la Juve: Ufficiale

About Armando Della Porta 505 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook