Salernitana-Benevento 2-1, Baroni: “Dispiace per i tifosi”

Al termine di Salernitana-Benevento, il tecnico dei giallorossi Marco Baroni ha analizzato la sconfitta ai microfoni di OttoChannel.

Queste le sue parole: “I due gol sono arrivati su due palle inattive, non siamo stati precisi, specialmente sulla seconda. Sapevamo che la Salernitana è pericolosa in certe situazioni. Dispiace per la sconfitta e per i nostri tifosi, ma potrà solo essere salutare per migliorarci. Ci tenevamo a far bene per tutti quelli che ci hanno seguito. Se avessimo segnato prima la partita sarebbe finita in altro modo. Siamo stati troppo attendisti e portavamo poca pressioni. Gli esterni aiutavano poco i centrocampisti. La squadra non è stata abbastanza pericolosa. Nella ripresa ho cambiato qualcosina e ci siamo sciolti un po’, abbiamo creato tante occasioni. Mi aspettavo un Benevento diverso. Le sconfitte sono opportunità di miglioramento. Il secondo tempo è stato uno dei migliori che abbiamo giocato in questo campionato”.

Baroni ha poi proseguito: “La squadra ci teneva a far bene, abbiamo già giocato bene fuori casa, andando a vincere a Bari. I meriti della Salernitana del primo tempo vanno ridimensionati per la gara che abbiamo fatto noi, abbiamo regalato due gol. In Serie B quattro gol su dieci vengono da palla inattiva. Quando non sfrutti le occasioni per segnare poi diventa difficile recuperare le partite”.

Potrebbe interessarti:

Salernitana-Benevento 2-1, le dichiarazioni di Lotito

Salernitana-Benevento 2-1, le dichiarazioni di Sannino

About Sanji 1375 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.