Salernitana-Como 1-0, Menichini: “Ora ci giochiamo tutto”

Al termine di Salernitana-Como, sfida terminata con il punteggio di 1-0 in favore dei granata, che garantisce alla squadra di Leonardo Menichini l’accesso ai playout per non retrocedere, ha parlato a OttoChannel il tecnico Menichini.

Queste le sue parole: “Abbiamo avuto molti infortuni, anche oggi abbiamo creato tante palle gol nel primo tempo. Nella ripresa siamo arrivati a giocare in inferiorità numerica perché Colombo si è stirato, ci sono molti giocatori da recuperare e non è facile mettere in campo la formazione. Ora in 180 minuti ci giochiamo una stagione. Carichiamo i ragazzi, cerchiamo di recuperare più calciatori possibili. Ho sempre cercato di mettere in campo la squadra non guardando i nomi ma chi è più in forma. Mi avrebbe fatto piacere avere tutti a disposizione”.

Menichini ha poi proseguito: “La squadra è pronta per affrontare le ultime battaglie. Questi ragazzi soffrono da luglio, per loro è tanto che si gioca l’ultima spiaggia. È chiaro che gestire 15 giorni a Salerno è più difficile che gestirli a Lanciano. Qui c’è grande pressione, si vive di calcio 24 ore al giorno. In altre città l’attesa per una gara del genere passa meglio. Livorno o Lanciano? Tutte sono difficili, non si può dire è meglio una o meglio l’altra. Tutte daranno il meglio, bisognerà vedere come arriviamo in condizione”.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1608 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.