Salernitana, Fabiani: “Inzaghi? Non c’è ancora nulla di concreto”

La Salernitana ha ormai archiviato la stagione appena conclusa e pensa già al prossimo campionato di Serie B che si preannuncia entusiasmante. La dirigenza granata è già a lavoro per costruire una rosa competitiva ma, prima di procedere concretamente al mercato in entrata, dovrà scegliere l’allenatore. Sono tanti i nomi circolati in queste settimane con Simone Inzaghi che sembra il favorito numero uno.

Sulla questione allenatore è intervenuto ai microfoni di Ottochannel il direttore sportivo granata, Angelo Fabiani, che ha dichiarato “Nei prossimi giorni ci incontreremo con la proprietà per fare il punto della situazione. Ho sentito in giro tanti nomi per la panchina come Inzaghi, Gregucci, De Zerbi, Sannino e tanti altri ma adesso non abbiamo ancora deciso niente perchè dobbiamo, come già detto, confrontrarci con la proprietà e valutare il meglio per la Salernitana. Non ci dimentichiamo poi di Menichini che ha vinto l’anno scorso il campionato di Lega Pro a Salerno e quest’anno ha conquistato la salvezza, quando è stato chiamato ha sempre fatto bene. Da qui a dire che ci sarà una riconferma o ci sarà un nuovo allenatore ne passa perchè ora di concreto non c’è niente, tutto si deciderà quando si farà il punto della situazione con la proprietà“.

Fabiani ha poi sottolineato l’importanza di scegliere un tecnico che sappia gestire bene la pressione “La piazza di Salerno è molto esigente, la scelta dovrà ricadere su una persona che non soffra, nel bene o nel male, l’umore della piazza. Salerno se le cose vanno bene ti porta in paradiso ma se vanno male ti critica“.

Potrebbe interessarti

About Redazione 611 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva