Salernitana-Modena, Mezzaroma: “Voglio il pubblico visto contro l’Avellino”

Marco Mezzaroma sabato contro il Modena sarà presente allo stadio “Arechi“, e proprio in vista della prossima gara casalinga ha rilasciato un’intervista al quotidiano “Il Mattino”: “Dobbiamo vincere a tutti i costi, è l’unico approccio che prendo in considerazione: è una partita a eliminazione diretta come anche le altre due che verranno. Sono tutte finalissime, basilari e fondamentali. Inutile illuderci: bisogna vincerle tutte senza fare tabelle. Non so se possono bastare 47 o 48 punti, credo sia un approccio pericoloso e sbagliato. Da questo punto di vista voglio un terno secco”.

Immancabile il commento sulla tifoseria granata: “Lo dico da sempre e lo ribadisco ancora di più adesso: la spinta che trasmette il nostro stadio è quel 10-20% in più quando i giocatori sono arrivati già al limite. L’Arechi è capace di farti dare più del 100% . Sono le ultime due giornate all’Arechi e saranno decisive. Mi aspetto che lo stadio sia importante: più siamo e più aumentano le chance di successo. Spero di avvicinarmi e battere qualche record precedente. I 22mila del derby con l’Avellino sarebbero numeri importanti. Non lo dico per me o per la società ma soltanto perchè la squadra ha bisogno del suo pubblico. Che gli avversari siano Modena, Cagliari o Como ci giochiamo tutto in queste tre partite, dobbiamo tirar fuori il meglio di noi per riuscire a guadagnarci il bottino pieno”.

Riguardo alla permanenza di Fabiani e Menichini l’anno prossimo risponde così: “Sul futuro di Fabiani e Menichini rimando le valutazioni a fine stagione, ci stiamo giocando la salvezza, bisogna cercare di mantenere la categoria a tutti i costi. Premi salvezza per i calciatori? Dovrebbero meritarsela a prescindere”.

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook