Salernitana-Perugia 2-1, Bucchi: “Sconfitta immeritata”

Al termine di Salernitana-Perugia, il tecnico degli ospiti Christian Bucchi ha commentato la sconfitta dei suoi all’Arechi per 2-1 nel post partita.

Queste le sue parole: “È una sconfitta immeritata per quanto abbiamo fatto vedere in campo. Purtroppo il calcio è questo, la Salernitana ha raccolto il massimo da due nostri errori. Quando sbagli e hai contro attaccanti del genere la paghi cara. Dispiace per le assenze, che non sono un alibi ma un dato di fatto. Abbiamo tenuto bene il campo, giocato un buon calcio, creato le nostre occasioni per far gol. Dovevamo rimanere in partita fino alla fine, ma il gol del 2-0 ci ha tagliato le gambe. Quello di Dezi è arrivato tardi. Faccio fatica però a criticare i miei ragazzi perché siamo venuti a Salerno giocandocela alla pari nonostante un organico incompleto”.

Bucchi ha poi proseguito: “Il bilancio di questo girone di andata? Positivo, se ci avessero detto di essere ai playoff con squadroni alle spalle a questo punto del campionato avremmo messo la firma. Adesso però dobbiamo rimanere lì. Cerchiamo di conservare questa posizione. Abbiamo fatto un ottimo percorso, qualche punto manca, visti gli episodi sfortunati nelle prime partite. Le più belle forse nelle ultime tre partite, dove siamo stati falcidiati da un’emergenza totale”.

Potrebbe interessarti:

Salernitana-Perugia 2-1, Bollini: “Vittoria fondamentale, i tifosi sono esigenti”

About Sanji 1564 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.