Salernitana Salva ai PlayOut, Menichini: “Futuro? Ora vado al mare”

Al termine di Salernitana-Lanciano, sfida di ritorno dei playout della Serie B 2015-16, il tecnico dei granata Leonardo Menichini ha parlato ai microfoni di OttoChannel.

Queste le sue parole: “La salvezza è una grande soddisfazione. Sono contento di essere riuscito a portare a casa l’obiettivo. Il mio futuro? È l’ultimo dei problemi a cui penso in questo momento. Ora penso solo ad andare al mare e riposarmi. La società farà le sue valutazioni, ci metteremo a tavolino e vedremo”.

Menichini ha poi proseguito: “È stata una bella partita oggi, potevamo raddoppiare. Siamo contenti così, vincere tutte e due le partite non era facile. Quando si torna dove sei già stato si trova un ambiente un po’ depresso. Bisognava ridare autostima ai giocatori, di cercare un modulo adatto per farli esprimere al meglio. Ci siamo assestati con il 4-4-2. I giocatori hanno capito, soprattutto nelle ultime partite, che c’era bisogno di spirito di sacrificio e di lavorare per il compagno e la squadra. Non abbiamo mai mollato nonostante i mille problemi. Abbiamo avuto risultati altalenanti, ma nel finale siamo riusciti a compiere un’impresa. A volte siamo stati criticati per qualche pareggio di troppo, ma qualcuno dimentica che in campo scendono anche gli avversari. Protesta del pubblico? Ho visto qualcosa, ma ero concentrato sulla squadra. È chiaro che tutti noi volevamo salvarci prima, ma l’importante è aver raggiunto il risultato”.

Potrebbe interessarti:

Salernitana-Lanciano: ultras granata preparano protesta (Playout 2016)

Salernitana-Lanciano 1-0, Mezzaroma: “Trovate qualcuno meglio di me e Lotito”

About Sanji 1694 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.