Salernitana-Vicenza 0-0, Tuia: “Volevamo vincere”

Alessandro Tuia, tornato titolare dopo otto mesi proprio questa sera tra le mura amiche, al termine di Salernitana-Vicenza non può ritenersi soddisfatto del pareggio ottenuto. Autore di una prestazione non proprio impeccabile, il difensore granata in sala stampa ha analizzato il match appena disputato: “Mi ha fatto piacere tornare a giocare all’Arechi, ma purtroppo la gara non è andata come volevamo che andasse, non siamo riusciti a creare situazioni a nostro favore e talvolta abbiamo concesso troppo spazio all’avversario. Volevamo vincere”.

La squadra sentiva sulle spalle il peso di questo match: “In campo non ho visto ansia e paura, anzi c’era grinta e tenacia, ma non è sempre facile costruire. Abbiamo cercato il gol con i calci piazzati”.

Riguardo all’attuale posizione in classifica ha poi aggiunto: “La classifica è sempre stata dura, noi scendiamo in campo per vincere la partita. Ci aspettavamo qualcosa in più da noi stessi, ma purtroppo è andata così”.

Infine una considerazione sulla scelta di Menichini di sostituire Bagadur“Ero stanco, il mister ha deciso di sostituire Bagadur. Non facevo 90’ da otto mesi, ma mi fa comunque piacere aver giocato un’intera partita”.

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook