Sansone al Parma, fissate le visite mediche: niente Avellino

In dirittura d’arrivo l’affare che vedrà Gianluca Sansone approdare al Parma, club che è riuscito a convincere la Sampdoria e a portare in Emilia il giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto. La notizia è stata riportata da alcuni quotidiani di Parma e da Alfredo Pedullà che ha dato per certo l’affare. Superata, dunque, la concorrenza dell’Avellino di mister Toscano, molto interessato all’esterno offensivo doriano, essendo intenzionato ad utilizzare il 3-4-3.

Nonostante i crociati siano appena stati promossi e militino nel campionato di Lega Pro, il calciatore ha accettato di scendere di categoria e rifiutare la proposta del sodalizio irpino, reduce da una stagione ricca di alti e bassi nel campionato cadetto. Nel corso dell’annata 2015-16, Sansone è riuscito a collezionare 36 presenze, condite con 6 gol e 3 assist, dando il suo contributo alla causa del Bari, eliminato al primo turno dei playoff dal Novara al San Nicola.

I lupi, dunque, vedono sfumare uno dei loro obiettivi e si vedono costretti a rituffarsi sul mercato alla ricerca di un altro tornante, considerando che non basterà l’acquisto di Bidaoui, ex Parma in arrivo in Irpinia a parametro zero nelle prossime ore. Il Parma, invece, rinforzerà il suo organico con il classe ’87 originario di Potenza, che dovrebbe effettuerà le visite mediche di rito nella giornata di martedì, prima di raggiungere i suoi nuovi compagni.

Potrebbero interessarti:

Avellino, Capitolo Cessioni: Soumarè può restare

Daniele Verde nuovo obiettivo dell’Avellino?

About Pietro De Conciliis 578 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.