Sassuolo, Cannavaro: “Napoli? Scudetto alla portata”

L’ex capitano del Napoli, Paolo Cannavaro, ora in forza al Sassuolo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sportitalia, facendo il punto sulla situazione della sua squadra attuale e su quella di Sarri. La società di Squinzi è ormai diventata una solida realtà del calcio italiano, come testimonia il settimo posto in campionato, con 45 punti all’attivo, e il gioco espresso dalla truppa di Eusebio Di Francesco, capace di mettere in difficoltà tutte le grandi del nostro campionato.

Queste le parole di Cannavaro: “Possiamo imporre il nostro gioco contro chiunque, se continuiamo in questo modo abbiamo buone probabilità di conquistare un posto tra le grandi. Quest’anno il Sassuolo è cresciuto dal punto di vista del gioco e dell’intensità, – aggiunge – e il merito è senza dubbio del mister che ci ha dato la giusta convinzione per poter affrontare ogni partita con la giusta mentalità. La squadra ha sofferto per diverse giornate una crisi di risultati, dove però non abbiamo demeritato nel rendimento. La maturità di una realtà come la nostra si vede soprattutto in queste situazioni e dovunque siamo andati a giocare abbiamo dimostrato di credere nei nostri mezzi.”

I neroverdi sono chiamati ad affrontare una sfida facile solo sulla carta, contro un Carpi bisognoso di punti: “Non dobbiamo sottovalutare la sfida con il Carpi, è tutt’altro che un match semplice. Si trovano nella stessa situazione in cui ci trovammo noi due anni fa e, in questi casi, una partita può cambiarti una stagione.”

Il “suo” Napoli è in piena lotta per lo Scudetto a 8 giornate dal termine, ma la Juventus non sembra aver intenzione di fermarsi: “Sto seguendo con molta attenzione il cammino degli azzurri e mi auguro che all’ultima giornata di campionato siano in vetta alla classifica. Per quanto riguarda il mio Sassuolo, credo che un posto in Europa possa essere la giusta ricompensa al nostro impegno.”

Potrebbero interessarti:

De Laurentiis punta Zielinski: la situazione

Higuain non rinnova con il Napoli: ecco perchè

About Gianfranco Amato 38 Articoli
Nato a Napoli il 2 dicembre 1996. Studia Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi di Salerno. Tifoso del Napoli da sempre, il calcio è una delle sue passioni più grandi.
Contact: Website