Sassuolo-Inter: Focus sui prossimi avversari dei nerazzurri (Serie A 2015-16)

38esima giornata di campionato di Serie A 2015-16, l’Inter giocherà in trasferta contro il Sassuolo. Prima di iniziare col Focus però, c’è una piccola curiosità che va detta su questo match. Era prevista per Domenica 15 maggio alle 20:45 la sfida al Mapei Stadium, ma la Lega di serie A, dopo la penultima gara di campionato, ha deciso di anticipare Sassuolo-Inter per garantirne lo svolgimento contemporaneo con i match di Milan-Roma e Napoli-Frosinone.

Come mai questa scelta? Presto detto. Il Sassuolo si trova al sesto posto, con 58 punti e ha soli 3 punti dalla Fiorentina(quinto posto); se dovesse vincere andrebbe automaticamente ai preliminari di Europa Leaugue eliminando matematicamente la possibile concorrenza del Milan che, ad una sola lunghezza di distacco dal Sassuolo, spera in un passo falso della squadra emiliana e sogna il sorpasso all’ultimo fiato. 90 minuti per sognare l’Europa! La squadra guidata da Di Francesco, che sta disputando un ottimo campionato, viene da 3 vittorie consecutive e nel girone di ritorno ha battuto proprio il Milan (2-0).

Inoltre affronterà un Inter ormai certa del proprio quarto posto, che probabilmente scenderà in campo con molti giocatori della primavera; complici della scelta di Mancini l’infortunio di Mauro Icardi, le squalifiche a Handanovic e Perisic e i permessi concessi a Medel e Miranda. Passiamo ora alla tabella dei “cartellini” e degli infortunati. Assenza pesante per squalifica in casa Sassuolo; Berardi out, salterà l’Inter. Ironia della sorte, il giocatore che da piccolo tifava Inter e che spesso è stato accostato ai nerazzurri (nelle vecchie sessioni di calciomercato) salterà proprio questo match. Berardi è l’unico squalificato.

I diffidati sono solo due: Duncan e Pellegrini. A concludere la tabella c’è la lista di infortunati. I primi due, Antei e Biondini, avevano rispettivamente un trauma distrattivo alla coscia e un trauma distrattivo ai flessori, ma hanno sostenuto regolarmente gli allenamenti col gruppo quindi dovrebbero essere disponibili. Discorso diverso per Terranova (problema muscolare) e Laribi (problemi fisici) che quasi sicuramente non saranno disponibili per quest’ultimo match.

Potrebbe interessarti: