Scandalo Scommesse Avellino, Legale Millesi: “Tifosi, state tranquilli”

Gli inquirenti continuano a lavorare sullo scandalo scommesse che ha travolto l’Avellino Calcio e, soprattutto, due ex tesserati biancoverdi, Armando Izzo e Francesco Millesi. Intercettato dai microfoni di OttoChannel, ha parlato della situazione del suo assistito il legale dell’ex capitano dei lupi, Dario Vannetiello.

L’avvocato del giocatore catanese ha fatto il punto sul coinvolgimento del suo assistito nella vicenda: “Ciccio è rimasto molto colpito da questa cosa, è turbato e ha comunicato al giudice che al momento non riesce a parlare della cosa. Hanno deciso di metterlo ai domiciliari in virtù delle prove che hanno sui contatti con il clan camorristico, ma non hanno ancora provato il vero e proprio accordo, quello che avrebbe truccato le partite contro Modena e Reggina. Dal canto nostro, cercheremo di dimostrare che le due gare non sono mai state alterate, mentre ai tifosi e ai dirigenti dell’Avellino dico di stare tranquilli, il club non rischia nulla al momento”.

Potrebbero interessarti:

Taccone: “Millesi? Voleva il rinnovo ma abbiamo detto no”

L’Avellino rischia l’omessa denuncia: ecco perchè

About Girolamo Zampa 891 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.