Scommesse Avellino, Taccone: “Sono incazzato, noi siamo parte lesa”

Ai microfoni di OttoChannel il PResidente dei lupi Walter Taccone ha parlato dello scandalo calcioscommesse che ha coinvolto l’Avellino Calcio e gli ex calciatori biancoverdi Armando Izzo, Francesco Millesi e Maurizio Peccarisi.

Queste le sue parole: “La Procura deve mettere in giro le notizie quando è certo del reato. Fino a prova contraria le indagini sono segretate, quando si arriva ad una condanna penale vanno messe in giro. Siamo stanchi di sentire il nome dell’Avellino in fatti che non lo riguardano. Tirate fuori il nome dell’Avellino quando ci sono certezze”.

Sul nuovo allenatore: “Toscano? Lo incontrerò a breve, io non ho tenuto nessun incontro oggi con lui, ma probabilmente lo stanno facendo i direttori. È uno dei nomi che ci interessa, così come Boscaglia. Ma fin quando non definiamo le cose con Tesser domani non faremo nulla, perché merita rispetto”.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1721 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.