Serie A, triennio 2018-2021: stop alle partite di domenica alle 15?

Secondo quanto riportato pochi istanti fa dal portale calcioefinanza.it, sono attese novità importanti per quanto riguarda il format della Serie A nel triennio 2018-2021: stop alle partite di domenica alle ore 15.00? Sarebbe questa l’idea della Lega presieduta attualmente da Maurizio Beretta, che insieme ai suoi collaboratori avrebbe proposto un nuovo “palinsesto” per le gare del massimo campionato italiano, che potrebbe subire variazioni soltanto in base agli impegni europei delle squadre partecipanti ai due tornei continentali.

Eliminando gli impegni domenicali delle 15.00, la Lega spalmerebbe ogni turno di Serie A in sette fasce d’orario, iniziando il sabato alle ore 15.00, come nel caso dell’ultimo Napoli-Roma, aprendo la domenica con il lunch match delle 12.30, che accompagna da alcuni anni tutti gli appassionati, aggiungendo uno o più match alle 18.00 e completando il programma alle 20.45, eccezion fatta per il Monday Night, che dovrebbe seguire il modello della Premier League.

Questo il format che potrebbe assumere la Serie A a partire dalla stagione 2018-19, dividendo il programma in sette fasce d’orario diverse:

  • sabato alle 15
  • sabato alle 18
  • sabato alle 20.45
  • domenica alle 12.30
  • domenica alle 18
  • domenica alle 20.45
  • lunedì alle 20.45

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A

About Pietro De Conciliis 514 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.