Serie B ridotta a 20 squadre? La proposta della Lega

Serie B ridotta a 20 squadre? Questa l’ipotesi che si potrebbe prospettare nei prossimi anni. Esiste, infatti, una bozza di proposta che il Presidente della Lega Andrea Abodi presenterà a breve a Carlo Tavecchio, attuale Presidente della Federcalcio. L’obiettivo è di diminuire le squadre in serie cadetta, aumentando quindi il numero delle retrocesse in Lega Pro, che diventerebbero quindi cinque.

Nel giro di due stagioni la modifica al regolamento potrebbe diventare ufficiale, stando anche alle parole dello stesso Abodi, rilasciate qualche giorno fa. Il Presidente, infatti, avrebbe dichiarato il tutto nel corso di un’assemblea, nella quale è stato discusso anche l’approccio alla moviola in campo.

Nella prossima riunione di luglio verrà deciso se e quando la moviola in campo verrà utilizzata anche sui campi della serie cadetta; per adesso, il tutto è stato discusso soltanto a grandi linee, a causa dei grandi costi che tale innovazione comporterebbe. In futuro, dunque, c’è da aspettarsi che la Serie B venga ridotta a 20 squadre? Può essere; la proposta della Lega, infatti, potrebbe essere accettata da Tavecchio a breve, anche se il tutto accadrebbe soltanto tra un paio di anni almeno.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B

About Erika Vettori 130 Articoli
Nata a Pistoia, ho due passioni: i libri e l'Inter. Ragioniera per sbaglio, giornalista per professione, scrittrice per passione.