Sidigas Avellino-Reggio Emilia, Sacripanti: “Vittoria dedicata ad Acker”

Raggiante (e come biasimarlo?) il tecnico della Sidigas Avellino Pino Sacripanti. Il coach biancoverde ha commentato la strepitosa gara disputata dai suoi contro Reggio Emilia, strapazzata con un eloquente 97-54. Assoluto il dominio dei biancoverdi, che hanno disputato una gara praticamente perfetta, asfaltando il proprio avversario.

Così Sacripanti al termine della partita contro gli emiliani: “Il punteggio? Cambia sicuramente poco: vinci di 1 o vinci di 50 non conta nulla. Ora però abbiamo equilibrato la serie: siamo 2-2, ma andiamo a Reggio con l’umiltà di sempre”.

Un pensiero va ad Alex Acker, che ha perso la mamma proprio oggi:La vittoria è sicuramente dedicata al nostro Alex. Perdere i genitori è qualcosa di drammatico. In questo momento di festeggiamenti noi siamo con il cuore con lui. Acker ha fatto una grande stagione ed è giusto che oggi i valori umani vengano messi davanti alla partita”.

Un commento sul pubblico? “Questo entusiasmo è bellissimo, c’è stata un’atmosfera magnifica. Ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra: abbiamo vinto solo una partita, non la serie”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SCANDONE AVELLINO

About Marco Stile 508 Articoli
Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, studia Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre grande appassionato di calcio, si interessa anche al basket e al tennis.
Contact: Facebook