Sidigas Avellino-Vanoli Cremona, Sacripanti: “Vogliamo il sold out”

Coach Pino Sacripanti ha parlato stamattina in conferenza stampa, presentando la sfida contro la Vanoli Cremona, che molto probabilmente deciderà a quale squadra andrà il terzo posto in classifica. La Scandone viene dalla prima sconfitta subita nel girone di ritorno, contro la Manital Torino, e su questo il coach ha voluto esprimersi affermando che “a Torino siamo stati meno lucidi del solito e non abbiamo sviluppato alcuni temi tattici“.

Non è però adesso il momento di pensare al passato, la testa di giocatori e staff è infatti già alla partita di domenica alle ore 12:00, dove si andrà ad affrontare un’autentica rivelazione del campionato, che tanto bene sta facendo sotto la guida di coach Cesare Pancotto. Riguardo la gara di domenica, Sacripanti non ha voluto aumentare la pressione sui suoi, anche se la tensione è palpabile. “ Contro Cremona sembrerà un anticipo dei play-off, ci giochiamo tanto, ma non tutto. Se arrivassimo terzi saremmo contentissimi, ma allo stesso tempo dobbiamo essere orgogliosi anche nel caso di quarto posto ” ha dichiarato il coach della Sidigas, il quale  poi ha aggiunto che “siamo già a lavoro per i play-off, ma vogliamo vincere e magari farlo ribaltando la differenza canestri“.

Infine, si è parlato ancora una volta dell’apporto del pubblico, che nonostante l’orario inusuale del match, dovrà essere comunque un fattore. “Spero in un Pala Del Mauro davvero caldo e che arrivi al sold out. Anche i giocatori lo attendono “. Insomma, la Sidigas è pronta a questa battaglia, e deve esserlo anche il pubblico avellinese.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1721 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.