Spagna-Turchia 3-0, Morata: “Doppietta? Magari anche in finale”

La Spagna è la prima formazione che diverte e segna tanto dall’inizio di Euro 2016 e a parlare è proprio il goleador di serata, Alvaro Morata, autore di una splendida doppietta alla Turchia, che è valsa il 3-0 finale.

L’attaccante juventino descrive così l’emozione dei due gol in questo Europeo: “Segnare è sempre un’emozione indescrivibile, farlo con la maglia della Nazionale ancora di più e per giunta in una competizione del genere. Sono felicissimo di aver dato molto alla mia squadra stasera e della qualificazione alle fasi finali. Spero di segnare una doppietta anche in finale perché meritiamo questo trofeo”.

Morata poi analizza meglio tatticamente la partita soffermandosi sul suo ruolo: “Il mister mi utilizza da centravanti puro ma questo non è il mio vero ruolo. Però per giocare in Nazionale farei tutto, anche il portiere. Mi sto abituando agli schemi e alla nuova posizione ma con giocatori di questo calibro si può fare davvero tutto. Oggi abbiamo dimostrato di essere la Spagna che tutti si aspettavano e ogni partita ce la metteremo tutta. Mi sto impegnando al massimo come il resto della squadra per arrivare in finale”.

Infine non poteva mancare la domanda sul proprio futuro: “Dove giocherò l’anno prossimo? Spero di restare alla Juve, a Torino mi sento a casa e il progetto bianconero cresce sempre più. Il calciomercato fa circolare tantissime voci ma io ho un contratto con la Juve e voglio restare”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU EURO 2016

About Armando Della Porta 505 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook