Spal-Salernitana 3-2, Coda: “Pagato a caro prezzo le nostre disattenzioni”

Allo stadio Paolo Mazza di Ferrara la Spal batte 3 a 2 la Salernitana di mister Sannino. Una partita spettacolare che ha visto i granata di nuovo alle prese con le solite disattenzioni difensive che sono costate a caro prezzo.

Tra i migliori della Salernitana sicuramente Massimo Coda, l’attaccante è stato autore di una grande gol e fino all’ultimo ha cercato di riportare i suoi in partita. Nel post partita l’ex bomber del Parma ha analizzato il match del “Mazza” ai microfoni di Ottochannel dove ha sottolineato “Una sconfitta che brucia tantissimo, avevamo la possibilità di portare a casa la vittoria. Abbiamo fatto il massimo per agguantare i tre punti ma la differenza è stata tutta negli errori, abbiamo pagato a caro prezzo ogni disattenzione. Siamo molto dispiaciuti di questo risultato perchè sembrava potessimo sbloccarci anche lontano dall’Arechi“.

Coda ha poi aggiunto “Come contro il Vicenza oggi siamo riusciti a recuperare la partita, ma abbiamo subito il gol del ko dopo pochi minuti dal pareggio. Abbiamo fatto il massimo per non perdere però non è bastato, ora dobbiamo guardare già alla prossima sfida contro il Benevento e riscattare questo risultato negativo“.

Sul derby contro il Benevento Coda ha sottolineato “Nella prossima partita affronteremo un avversario importante e difficile come il Benevento, ora dobbiamo assolutamente riscattarci e rialzare la testa. Noi calciatori e tutto l’ambiente dobbiamo essere carichi come prima dello scontro col Verona”. In settimana lavoreremo il doppio per ripagare l’affetto della gente“.

Potrebbe interessarti

About Redazione 560 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva