Stipendi Allenatori Serie A 2016-17: gli ingaggi

Grazie all’ultimo rinnovo contrattuale, è Massimiliano Allegri a comandare la graduatoria degli stipendi degli allenatori della Serie A 2016-17, davanti al romanista Spalletti e all’interista De Boer, i cui ingaggi ammontano rispettivamente a 3 e 2,5 milioni di euro.

Addirittura settimo in questa speciale classifica Maurizio Sarri (1,4 mln), trainer preceduto da Sinisa Mihajlovic (1,5 mln), Paulo Sousa (1,5 mln) e Vincenzo Montella (2,2 mln). Decisamente più modeste, invece, le cifre percepite dai tecnici di Crotone ed Empoli, Davide Nicola e Giovanni Martusciello, alla loro prima esperienza nel massimo campionato italiano.

Ecco l’elenco degli ingaggi percepiti annualmente dai 20 allenatori di Serie A nella stagione 2016-17:

  1. Massimiliano Allegri (Juventus) 5 mln
  2. Luciano Spalletti (Roma) 3 mln
  3. Franck De Boer (Inter) 2,5 mln
  4. Vincenzo Montella (Milan) 2,2 mln
  5. Paulo Sousa (Fiorentina) 1,5 mln
  6. Sinisa Mihajlovic (Torino) 1,5 mln
  7. Maurizio Sarri (Napoli) 1,4 mln
  8. Eusebio Di Francesco (Sassuolo) 1,1 mln
  9. Roberto Donadoni (Bologna) 1 mln
  10. Gian Piero Gasperini (Atalanta) 800mila
  11. Simone Inzaghi (Lazio) 800mila
  12. Marco Giampaolo (Empoli) 800mila
  13. Giuseppe Iachini (Udinese) 700mila
  14. Ivan Juric (Genoa) 600mila
  15. Roberto De Zerbi (Palermo) 500mila
  16. Massimo Rastelli (Cagliari) 400mila
  17. Rolando Maran (Chievo) 400mila
  18. Massimo Oddo (Pescara) 300mila
  19. Davide Nicola (Crotone) 200mila
  20. Giovanni Martusciello (Empoli) 200mila

Potrebbero interessarti:

La Juventus comanda la classifica degli ingaggi: ecco gli stipendi di tutti i giocatori

Inter seconda nella classifica ingaggi: Icardi “comanderà” con distacco grazie al rinnovo

About Girolamo Zampa 1240 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.