Tifosi del Brescia contro Avellino: cori per Salerno

Allo stadio Rigamonti, durante la gara di Serie B tra Brescia e Avellino, i tifosi di casa hanno inneggiato cori in favore di Salerno e degli amici salernitani. Dalla curva bresciana già ad inizio partita sono stati evidenti i cori “Salerno, Salerno” e “In Campania solo Salerno“.

L’ennesima testimonianza di un gemellaggio tra Salernitana e Brescia che ormai dura da anni e che è destinato a durare ancora per molto. L’amicizia tra le due tifoserie è nata da una drammatica vicenda: era il lontano 4 Maggio 1997 quando all’Arechi in occasione della partita di Serie B tra Salernitana e Brescia, un tifoso bresciano, Roberto Bani, cadde e batté violentemente la testa sui gradoni. Il drammatico incidente fu scaturito da un diverbio con altri supporters di fede bresciana.

Purtroppo dopo sei giorni di agonia Roberto morì, da questo tristissimo episodio è nato il forte sentimento di solidarietà che ha legato le tifoserie di Salernitana e Brescia. In quella partita la compagine granata vinse 3 a 1 ma al fischio finale i tifosi sugli spalti dell’Arechi non festeggiarono in segno di rispetto verso il tifoso. In quei giorni i supporters granata non fecero mancare il loro supporto ai bresciani e soprattutto alla famiglia di Roberto Bani.

Potrebbe interessarti 

About Redazione 572 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva