Tifoso Morto in Perugia-Ternana: Partita Sospesa

Un tifoso è morto durante Perugia – Ternana. Secondo le ultime fonti dal “Renato Curi”, un uomo ha accusato un malore durante il derby umbro. La partita è stata sospesa e poi ripresa dall’arbitro Ghersini.

È accaduto all’incirca al minuto numero 85, quando alcuni componenti della curva di casa hanno invaso il campo di gioco. Da subito è apparso come la situazione fosse davvero particolare: i tifosi hanno interpellato calciatori ed arbitro per convincerli a smettere di giocare, riferendo l’accaduto.

Pare che l’uomo si sia accasciato mentre si trovava in gradinata insieme alla moglie. Immediati i soccorsi, i medici hanno tentato di rianimare il tifoso, ma pare che per l’uomo, un 62enne di Gualdo Cattaneo, non ci fosse ormai più niente da fare. Anche la stessa moglie si è sentita male a causa dello shock del momento. Pare che i figli della coppia fossero presenti in Curva Nord durante la gara.

L’arbitro ha poi concesso otto minuti di recupero che però le due squadre hanno utilizzato per ‘palleggiare’ senza sfidarsi e terminare la gara con il pareggio per 1 a 1.

About Nicola Loseto 738 Articoli
Appassionato di calcio fin da bambino, nato a Bari nel 1970. Da sempre tifoso del Bari, mi interesso di calcio, basket e altri sport.