Tiziana Cantone Morta Suicida: impiccata nella sua casa a Napoli

Il tragico epilogo di una vicenda incredibile. Tiziana Cantone è morta, si è suicidata, impiccata, nella sua casa a Casalnuovo di Napoli. A soli 31 anni Tiziana Cantone perde la vita a causa delle conseguenze dei video pubblicati sul web. Quel “Stai facendo il video? Bravo”, diventato tormentone del web e finito in tragedia.

TIZIANA CANTONE MORTA SUICIDA A NAPOLI

Tiziana aveva provato a cambiare identità. La sua vita dopo la pubblicazione di quei video è stata stravolta. Non poteva neanche più uscire di casa dalla vergogna. La sua bacheca Facebook era stata invasa da migliaia di commenti e insulti da persone che neanche la conoscevano. I video che la riprendevano durante un atto sessuale sono stati pubblicati prima su WhatsApp, poi hanno raggiunto milioni di persone su Facebook e Twitter. Tiziana si era trasferita a Firenze, ora stava accellerando l’iter per il cambio d’identità. Ma la sua anima non ha retto.

TIZIANA CANTONE: STAI FACENDO IL VIDEO? BRAVO

Quei video che la ritraevano durante un atto sessuale erano diventati merce di risate per centinaia di pagine Facebook, su siti hard e altro. Tutti avevano visto Tiziana, e tutti la prendevano in giro. Chi in quei momenti non ha pronunciato la frase”Stai facendo il video? Bravo!”, diventato un vero tormentone. Brutto ora ricordarlo.

About Sanji 1855 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.