Trezeguet a Tiki Taka: “Higuain? La Juventus ha fatto la scelta giusta”

Ospite a Tiki Taka, trasmissione condotta da Pierluigi Pardo in onda su Italia Uno, David Trezeguet ha commentato lo splendido inizio di stagione della Juventus e lo straordinario momento di forma di Gonzalo Higuain, centravanti acquistato in estate per la “modica” cifra di 90 milioni di euro dal Napoli.

Queste le parole dell’ex bomber della Vecchia Signora: “La società ha costruito una Juventus fortissima, acquistando tantissimi giocatori di qualità e alzando il livello tecnico della rosa. Higuain? La Juve ha fatto una scelta molto interessante, prendendo un giocatore reduce da un’annata incredibile e che ha dimostrato di essere un calciatore vincente, che ha voglia di vincere tutto e non ha intenzione di fermarsi”.

Doppietta di Icardi contro il Pescara, Higuain continua a segnare, Pavoletti, Bacca e Immobile stanno provando a trascinare le rispettive compagini. E’ tornato l’era degli attaccanti? “Io penso che stiano tornando i grandi attaccanti, la Serie A sta tornando ad essere un campionato appetibile e i centravanti stanno facendo bene con le loro squadre. Questo aumenta lo spettacolo e giova a tutto il calcio italiano”.

Qual è l’idolo di Trezegol? “Batistuta è quello che mi è rimasto più impresso, è quello a cui mi ispiravo per la sua voglia di segnare, di attaccare la porta e di vincere ogni partita. La sua cattiveria sotto porta era unica, poi io probabilmente avevo caratteristiche molto diverse”.

La Champions League è un “tarlo” per la Juventus: “Quest’anno bisognerà gestire la pressione, perchè la squadra è molto più forte rispetto agli altri anni e ha la possibilità di andare fino in fondo in Champions. Allegri sta gestendo alla grande questa pressione, prendendosi tutte le responsabilità del caso e lasciando i giocatori più leggeri e spensierati. Ora starà al campo parlare. In estate l’organico della Juve è diventato sicuramente più forte, nonostante le partenze di Pogba e Morata. E’ giusto alzare l’asticella e puntare a voler raggiungere questo prestigioso traguardo”.

Potrebbero interessarti:

Pjanic: “Un piacere giocare con Higuain e Dybala”

Dybala: “Mi trovo benissimo con Higuain”

About Girolamo Zampa 1142 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.