Tuffi, World Series: Tania Cagnotto quinta dai tre metri

Nella terza tappa delle World Series di tuffi, in svolgimento a Windsor, nelle acque canadesi dell’Ontario, Tania Cagnotto conquista il quinto piazzamento nella finale dei 3 metri con un punteggio pari a 341.30 punti in una gara più che agguerrita.

La finale, svoltasi questa notte subito dopo le semifinali delle 22:00, è stata molto divertente ed il risultato è stato sempre incerto fino all’ultima rotazione.

A vincere, come da copione, è stata una cinese (He Zi) seguita, guarda casa, da una connazionale (Shi Tingmao); il terzo posto è stato conquistato dalla padrona di casa: la canadese Jennifer Abel. La medaglia di legno va all’australiana Maddison Keeney ed il quinto posto alla nostra Tania.

Una finale molto delicata in cui la nostra azzurra si è confrontata con avversarie temibili ed agguerrite che ritroverà anche alle Olimpiadi di Rio. Tania, in vista dei giochi olimpici, deve inevitabilmente perfezionare i tuffi con rotazione in avanti (il doppio e mezzo ritornato, il doppio e mezzo avanti con un avvitamento e il triplo e mezzo avanti carpiato).

Tania Cagnotto termina  la giornata con il sincro misto dal trampolino che l’ha vista quarta in coppia con Maicol Verzotto con un totale di 307.80 punti.  La finale è stata vinta dai padroni di casa: Abel/Imbeu-Dulac con  ben 345.69 punti.

Potrebbe interessarti:

About Mario Martino 104 Articoli
Nato a Maddaloni il 16/05/1995, vive a Beltiglio di Ceppaloni, un paese in provincia di Benevento. Studia lettere moderne presso l'Università degli studi di Salerno, appassionato di libri e di nuoto. Scrive per Notiziare.it, BeneventoZON e Derivati Sanniti e saltuariamente per Sannio Teatri Culture.