Umana Venezia-Giorgio Tesi Group Pistoia: Streaming gratis e diretta tv (17 aprile 2016)

La ventottesima giornata di Serie A Beko si chiuderà con un monday night match dal sapore playoff visto che le sfidanti sono l’Umana Reyer Venezia e la Giorgio Tesi Group Pistoia, rispettivamente la settima e l’ottava squadra in classifica.

Dopo le sconfitte arrivate con Pesaro e Varese, i padroni di casa della Reyer cercano una vittoria scaccia crisi, con i punti che potrebbero segnare l’ingresso nei playoff, traguardo decisamente alla portata per gli uomini di De Raffaele, ma che al momento è fermo sul filo del rasoio. Al momento Venezia è l’ottava squadra del campionato con 26 punti, sotto di lei c’è Varese che di punti ne ha 24 e sopra c’è un trenino di squadre composto da: Trento, Sassari e Pistoia a 28 punti e con questa situazione, l’Umana si trova al centro tra due fuochi. Perdere domani aprirebbe la lotta play off in quanto Varese potrebbe agguantare l’ottava posizione. D’altro canto, vincere accorcerebbe la classifica per i piazzamenti finali in quanto, coi i 2 punti di domani potrebbe raggiungere il trenino di squadre a 28 punti e giocare le ultime due giornate alla ricerca del miglior piazzamento.

Pistoia non nasconde le sue ambizioni di play off in quanto è un obiettivo che insegue dall’inizio del campionato, e vincere domani a Venezia darebbe un ulteriore certezza, in settimana il numero 9 della squadra toscana, Michele Antonutti, ha elogiato il campionato di Pistoia e non nasconde la voglia di vittoria domani, in modo da superare il trenino di squadre che l’accompagnano a 28 punti e giocare le ultime 2 giornate con la consapevolezza della partecipazione alla post season e poter dare uno sguardo alla posizione finale.

La palla alta per il match del posticipo è fissata alle ore 20:45 con la diretta su SkySport2 e in streaming gratis sul portale e l’applicazione Sky Go anche su pc, tablet, ipad e smartphone.

TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

About Marco Picariello 24 Articoli
Marcolino per alcuni, Sansone per altri, nasce ad Avellino nel 1991. Da sempre amante del Basket in tutte le sue forme ed espressioni, dalle serie maggiori all'ultimo campo di provincia, siano partite maschili o femminili. Impossibile resistere al richiamo della palla a spicchi. Tra i suoi idoli Michael Jordan e Gianmarco Pozzecco.
Contact: Facebook