Verona-Avellino, Crecco: “Via da Trapani perché non giocavo”

Giorno di conferenza stampa in casa Avellino. A parlare è Luca Crecco, esterno arrivato quest’estate dalla Lazio, che ha esordito dal primo minuto contro il Trapani nella scorsa giornata di campionato.

Queste le sue parole: “Il direttore Enzo De Vito mi ha cercato con insistenza, non solo quest’estate. Avevo accettato Trapani perché Cosmi mi vedeva come titolare a sinistra, ma in Coppa Italia non mi ha schierato e non ci ho pensato due volte a trasferirmi ad Avellino. L’esterno a sinistra nel centrocampo a cinque è il mio ruolo ideale, ma posso giocare anche da mezz’ala, come da tre anni a questa parte. Chi mi ha parlato bene di Avellino è stato mister Tesser, che mi ha detto di accettare al volo senza pensarci troppo”.

Sulla sfida contro il Verona: “Il nostro avversario è affamato di punti ed è la squadra piu attrezzata della categoria. Cercheremo di fare la nostra partita. Sono contento della fiducia di mister Toscano nei miei confronti”.

Potrebbe interessarti:

Gigi Castaldo a Contatto Sport: “Vi svelo Ardemagni e Verde”

About Sanji 1721 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.