Verratti salta Euro 2016: Tempi di Recupero e Condizioni

Piove sul bagnato in casa della Nazionale italiana. Il ct Antonio Conte, infatti, perde anche Marco Verratti in vista degli Europei che si terranno in Francia tra il 10 giugno e il 10 luglio, quando gli azzurri saranno chiamati ad affrontare nella fase a gironi Belgio, Svezia e Irlanda. Il talentuoso centrocampista del Psg non potrà partecipare alla campagna continentale a causa della pubalgia che lo tiene ai box ormai da due mesi, e per la quale sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico e a star fermo per almeno due-tre mesi.

Il secondo forfait in poche settimane, considerando anche il grave infortunio di Claudio Marchisio, operatosi ad aprile in seguito alla lesione del legamento crociato del ginocchio destro. L’ex Pescara e il “Principino” della Juventus, dunque, non fanno altro che aumentare le quotazioni di gente come De Rossi e Montolivo, che, salvo imprevisti, saranno aggregati ai 23 giocatori definitivi. Oltre ai “sicuri” Candreva, Giaccherini, Florenzi, Parolo e Thiago Motta, nel pre-ritiro ci potrebbero essere novità non indifferenti: secondo le ultime indiscrezioni, infatti, il commissario tecnico sarebbe intenzionato a portare con sè, almeno tra i 30, Baselli (Torino) e Sturaro (Juventus), insieme a Soriano, Bernardeschi e Jorginho, con il capitano doriano quasi certo di una maglia azzurra agli Europei.

Potrebbero interessarti:

Ecco la richiesta della Procura per Conte, indagato per Calcioscommesse

Gianni De Biasi nuovo ct della Nazionale italiana?

About Pietro De Conciliis 552 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.