Vicenza-Avellino, 0-0. Toscano “Non meritiamo quei punti in classifica”

Un altro sabato pomeriggio da dimenticare quello per l’Avellino di Toscano; i biancoverdi, ospiti al Romeo Menti di Vicenza, riescono a portare a casa un solo punto, continuando ad occupare l’ultimo posto della classifica di Serie B.

Mister Toscano ha commentato così il pareggio ai microfoni di Primativvù : «E’ stato il miglior Avellino che io abbia visto in trasferta: già rispetto alla partita con il Cittadella questa è andata ancora meglio. Abbiamo rischiato una sola volta nel primo tempo. Oggi i ragazzi hanno corso tanto, ma fa davvero rabbia vedere la squadra ultima in classifica. Non lo meritiamo. Credo che due punti in più darebbero più serenità sia all’ambiente che a noi. In ogni caso sono molto contento della prestazione»

Nonostante i tanti infortunati, tra i quali troviamo Castaldo, l’Avellino ha però dimostrato di poter lottare anche con i nuovi arrivati. «La società ha sempre scelto giovani interessanti, come Soumaré, Asmah, Omeonga; non so quando arriveranno in palcoscenici più grandi, ma sta a me farli crescere. Belloni sta bene, per il ruolo che fa ha bisogno di rifiatare un attimino. Asmah ha preso un colpo alla caviglia,ma non è nulla di grave. Sono contento anche di chi è entrato, testimonianza del fatto che in questo gruppo ognuno vole dare il suo contributo.»

Su Ardemagni invece specifica: «Non mi preoccupo per niente. Finché è un leader in campo io sono sempre contento»

«Non meritiamo i 3 punti in classifica. Sull’attacco ci lavoreremo, ma soprattutto vogliamo regalare la vittoria in casa ai nostri tifosi e lo vogliamo con tutte le nostre forze»

 

Potrebbe interessarti anche:

Pagelle Vicenza-Avellino 0-0: i voti

Di Marzio: “Non capisco perchè Verde non gioca”

About Antonia De Falco 57 Articoli
Classe '96. Studentessa in Scienze della Comunicazione, appassionata di giornalismo, viaggi e da sempre grande amante di calcio e dell'Irpinia.