Video Cori nel Minuto di Silenzio per la Chape durante Astra Giurgiu-Roma

Atti deprecabili durante il minuto di silenzio, in memoria della Chapecoense, che ha coinvolto giocatori e tifosi di Astra Giurgiu e Roma: infatti, i supporters giallorossi avrebbero cominciato ad intonare dei cori nel corso dei 60 minuti di raccoglimento, mentre i componenti delle due squadre, insieme al sestetto arbitrale, erano abbracciati intorno al cerchio di centrocampo.

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte da La Gazzetta dello Sport, un sostenitore romeno avrebbe “rubato” uno stendardo appartenente a un gruppo della tifoseria romanista, scatenando l’ira di coloro che erano presenti nel settore ospiti dello stadio di Bucarest, dove l’Astra Giurgiu disputa le sue gare internazionali, in virtù dell’inadeguatezza del proprio impianto.

Difficile capire se ci saranno provvedimenti da parte dell’Uefa, che ha spesso punito tali atti deprecabili, a maggior ragione in un momento delicato come quello dedicato al minuto di silenzio per la Chapecoense, squadra comparsa durante la tragedia aerea consumatasi la scorsa settimana in Colombia. Staremo a vedere, ma la squadra di Spalletti potrebbe anche rischiare di giocare a porte chiuse il match di ritorno dei sedicesimi di finale.

ASTRA GIURGIU-ROMA: VIDEO DISORDINI SETTORE OSPITI

About Girolamo Zampa 1200 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.