Virtus Lanciano-Perugia 0-1: Fabinho decisivo (Serie B 2015-16)

Quarta vittoria in cinque partite per il Perugia di Pierpaolo Bisoli, che espugna il “Guido Biondi” di Lanciano per 1 a 0, con la rete decisiva al 29° del secondo tempo di Ayres Fabinho, subentrato al posto di Aguirre all’inizio della seconda frazione di gioco. Come all’andata, il numero 11 biancorosso ha indirizzato la partita verso la vittoria: seconda presenza per lui nella seconda parte di stagione: l’attaccante aveva fatto il suo ritorno per pochi minuti nella trasferta di Cagliari.

Primo tempo quasi senza emozioni, con pochi spunti da parte delle due squadre, che sono emerse in modo decisamente più vivace nella seconda parte del match, come può testimoniare il grande intervento di Rosati su Marilungo dopo una distrazione della difesa perugina, insieme alle incursioni di Zapata in area rossonera.

Non continua la striscia positiva della Virtus Lanciano, che si ferma a quattro vittorie e un pareggio, che hanno portato gli abruzzesi fuori dalla zona rossa della classifica. Il Perugia, invece, fa un grande balzo in classifica e si avvicina sempre di più ai play-off, che distano ormai solo 3 punti. Con la salvezza quasi matematica, i tifosi attendono i rientri dei tanti infortunati, che possono ridare vitalità alla squadra e portarla più in alto possibile.

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 336 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.