Volley A1 femminile: risultati e classifica 5ª giornata (Samsung Galaxy Volley Cup 2017-2018)

Foto di Alberto Marinelli

Si apre con l’anticipo di sabato 11 novembre alle ore 21.00 la quinta giornata del massimo campionato di Volley Femminile.

In campo Sab Volley Legnano – Il Bisonte Firenze che, dopo quasi due ore di gioco, concludono il match 3-1 (25-20, 25-23, 17-25, 30-28). Senza freni Camilla Mingardi che, con 28 punti, trascina le compagne verso la vittoria. Sorokaite le sta dietro di poco, con 24 punti. In attacco si dimostrano molto più incisive le padrone di casa, che non perdono concentrazione nemmeno in ricezione: una buonissima prova per la squadra di Coach Pistola.

Il resto delle gare si giocano domenica 12 novembre ore 17.00, fatta eccezione per Foppapedretti Bergamo – Imoco Volley Conegliano e Liu Jo Nordmeccanica Modena – Igor Gorgonzola Novara che si giocheranno mercoledì 15 novembre ore 20.30.

Pomì Casalmaggiore ospita MyCicero Volley Pesaro e cede i 3 punti in poco meno di un’ora e mezza per 0-3 (25-27, 23-25, 13-25). Costano cari alle padrone di casa 8 errori in battuta, una percentuale di attacco di squadra un po’ barcollante e una ricezione non sempre precisa, mentre gli ospiti con la sicurezza di Ghilardi in seconda linea (87% di ricezioni positive e 70% di perfezione) e gli ottimi attacchi di Van Hecke (17 punti) e Nizetich (14 punti) portano a casa punti importanti in classifica.

Savino Del Bene Scandicci – Lardini Filottrano si conclude con un netto 3-0 a favore di capitan Arrighetti e compagne. (25-17, 25-18, 25-19). Le padrone di casa non deludono i tifosi e conquistano la quinta vittoria consecutiva che serve a mantenere la testa della classifica a punteggio pieno. Un po’ scariche in attacco e messe in difficoltà dal muro avversario le ragazze di coach Beltrami non riescono a portare via nemmeno un set alle inarrestabili avversarie. Ottima la prestazione di Haak, 22 punti per lei.

Si conclude senza sorprese anche Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio con 1-3 (23-25, 25-12, 20-25, 21-25) a favore delle ospiti. Il conteggio totale dei punti vede in realtà prevalere Monza (89-87) a causa del buco nero di Busto Arsizio nel secondo set. Molto positive le percentuali di attacco per capitan Ortolani (19 punti) e compagne (Havelkova 19 e Begic 16).

Risultati

Sab Volley Legnano – Il Bisonte Firenze 3-1

Pomì Casalmaggiore – MyCicero Volley Pesaro  0-3

Savino Del Bene Scandicci – Lardini Filottrano 3-0

Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio 1-3

Foppapedretti Bergamo – Imoco Volley Conegliano (15/11 ore 20.30)

Liu Jo Nordmeccanica Modena – Igor Gorgonzola Novara (15/11 ore 20.30)

 

Classifica

Savino Del Bene Scandicci 15

Imoco Volley Conegliano 12 *

Unet E-Work Busto Arsizio 12

Igor Gorgonzola Novara 11 *

MyCicero Volley Pesaro  7

Liu Jo Nordmeccanica Modena 6 *

Saugella Team Monza 6

Sab Volley Legnano 6

Il Bisonte Firenze 3

Pomì Casalmaggiore 3

Lardini Filottrano 3

Foppapedretti Bergamo 0

*una partita in meno