Volley, Coppa Italia: il tabellone delle qualificate ai quarti e agli ottavi (Superlega 2016-2017)

Con la 13ª giornata si è chiusa la fase di andata della Superlega UnipolSai che ha incoronato Civitanova regina d’inverno ma, ancor più importante, ha definito i gironi per gli Ottavi e i Quarti di Finale della Del Monte Coppa Italia.

LA FORMULA

Le prime quattro classificate al termine del girone d’andata, rispettivamente Lube Civitanova, Azimut Modena, Diatec Trentino e Sir Safety Perugia, accedono direttamente ai Quarti di Finale.
Le formazioni classificate dalla 5ª alla 12ª posizione, si affrontano in un turno preliminare degli Ottavi di Finale con gara secca in casa della miglior classificata; le quattro vincenti accedono ai Quarti di Finale dove troveranno Civitanova, Modena, Trento e Perugia. Le quattro vincitrici parteciperanno alla Final Four che si svolgerà nel weekend del 28-29 gennaio 2017 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna).

LA CLASSIFICA

Cucine Lube Civitanova 32
Diatec Trentino 31
Azimut Modena 30
Sir Safety Conad Perugia 28
LPR Piacenza 24
Calzedonia Verona 22
Gi Group Monza 19
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16
Kioene Padova 14
Bunge Ravenna 13
Biosì Indexa Sora 12
Exprivia Molfetta 12
Top Volley Latina 11
Revivre Milano 9

Ottavi di finale: Mercoledì 14 e Giovedì 15 dicembre 2016
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Kioene Padova (8ª – 9ª)
LPR Piacenza – Exprivia Molfetta (5ª – 12ª)
Gi Group Monza – Bunge Ravenna (7ª – 10ª)
Calzedonia Verona – Biosì Indexa Sora (6ª – 11ª)

Quarti di Finale: Mercoledì 11 e Giovedì 12 gennaio 2016
Cucine Lube Civitanova – Vincente Tonno Callipo V.Valentia/Kioene Padova
Sir Safety Conad Perugia – Vincente LPR Piacenza/Exprivia Molfetta
Diatec Trentino – Vincente Gi Group Monza/Bunge Ravenna
Azimut Modena – Vincente Calzedonia Verona/Biosì Indexa Sora

pallavolo-coppa-italia-2017-volley-maschile-squadre

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

About Angela Velaj 107 Articoli
Nata nel 1995, da sempre appassionata di Volley. Dopo vari infortuni subiti da giocatrice decide di passare dalla pallavolo giocata a quella raccontata. Iperattiva ma ritardataria cronica. Sogna il Brasile e tante altre cose. Non sa ancora cosa vuole dalla vita ma sposare il pallavolista João Rafael resta la sua priorità.