Volley femminile A1, Samsung Gear Volley Cup (2016-2017): diretta tv e streaming 12ª giornata

Al via questo weekend la prima giornata del girone di ritorno, che vede le maggiori pretendenti allo scudetto distaccate tra loro di pochissimi punti.
Le prime a sfidarsi saranno Il Bisonte Firenze, che ospiterà la Foppapedretti Bergamo. Questo match di anticipo sarà trasmesso come di consueto da Rai Sport a partire dalle 20.30.
Il resto delle squadre scenderanno in campo nella giornata di domani, in diretta su LVFTV.

Big match a Scandicci, che dopo aver trovato la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, proverà ad insidiare l’Imoco Volley Conegliano, reduce da un periodo positivo in campionato e attualmente al secondo posto a -2 da Casalmaggiore.

Sfida insidiosa per la Liu Jo Nordmeccanica Modena, che affronterà Busto Arsizio. Le modenesi, reduci dall’impegno infrasettimanale di Champions League, dovranno cercare di lasciare meno punti possibili alle avversarie, per provare a risalire la classifica. Pare inoltre recuperato l’infortunio di Ozsoy, che aveva messo a dura prova il reparto di posto 4 della squadra di Gaspari.

Match difficile per Bolzano, che sfiderà l’Igor Gorgonzola Novara. Apparentemente per le piemontesi si tratta di una partita relativamente semplice sulla carta, ma Bolzano resta comunque una squadra insidiosa per tutte le compagini.

Scontro diretto tra Metalleghe Montichiari e Saugella Monza. Attualmente le due squadre occupano rispettivamente l’undicesimo e decimo posto in classifica, distanziate da appena due punti. In palio quindi un bottino di punti sicuramente importante per entrambe le formazioni.

Le ultime a scendere in campo saranno la Pomì Casalmaggiore e il Club Italia Crai. Partita non particolarmente insidiosa per le campionesse d’Europa, che faranno sicuramente valere il loro bagaglio tecnico nei confronti delle giovani promesse del Club Italia, che guidate dalla solita Egonu proveranno a strappare qualche punto prezioso.

 

About Silvia 97 Articoli
Classe 1995. Studentessa di lingue occidentali a Venezia. Un passato nel volley giocato e un futuro da blogger nel volley parlato.