Volley femminile – Serie A: programma 25^ giornata

La 25^ giornata, nonché penultima di Regular Season, si svolgerà interamente nella giornata di oggi, sabato 26 marzo, a partire dalle ore 18 con l’anticipo tra il Bisonte Firenze e la Pomì Casalmaggiore in diretta su Raisport (canale 57 del digitale terrestre). Le restanti formazioni scenderanno in campo alle 20.30 in diretta su LVFTV. L’Imoco Volley Conegliano, già certa del primo posto in Regular Season, sarà invece la squadra a riposo. Alcune iniziative accompagneranno questo turno di Campionato, su tutti i campi di serie A e serie A2 sarà osservato un minuto di silenzio, in segno di cordoglio e vicinanza, per gli avvenimenti che hanno duramente colpito l’Europa prima in Spagna e poi in Belgio. Durante lo schieramento in campo risuonerà l’Inno alla Gioia, inno dell’Unione Europea e su tutti i teraflex sarà apposto il Black Ribbon in simbolo di lutto.

IL BISONTE FIRENZE – POMÌ CASALMAGGIORE

La gara di anticipo vedrà il Bisonte Firenze, ormai certo della retrocessione, ospitare la Pomì Casalmaggiore, potrà quindi giocare una gara senza pressioni ma minando le certezze della terza in classifica. Per la formazione di Barbolini al contrario più di qualche pressione sulle spalle, è infatti reduce dall’eliminazione in semifinale di Coppa Italia, dopo aver subito la straordinaria rimonta da parte di Bergamo, ci si aspetta quindi una reazione dalle campionesse d’Italia che con una vittoria potrebbero minacciare la seconda posizione della Nordmeccanica Piacenza, e sperare in un abbinamento maggiormente favorevole per i playoff.

IMPIANTO: Mandela Forum (FI)

ARBITRI: Puletti, Rolla

NORDMECCANICA PIACENZA – IGOR GORGONZOLA NOVARA

Il big match della settimana vedrà la Nordmeccanica Piacenza fronteggiare Novara. Le piacentine stanno vivendo un momento certamente difficile, fatto di tanta fatica e impegni serrati, dopo la sconfitta perentoria subita in finale di Coppa Italia contro Bergamo, e l’eliminazione dal sogno europeo di Champions League con la doppia sconfitta contro la Dinamo Kazan nei playoff 6, la formazione di Marco Gaspari è quindi chiamata al riscatto, per respingere l’assalto della Pomì Casalmaggiore e riprendere il percorso positivo che stava seguendo in campionato. Buone notizie dall’infermeria però per le emiliane che potranno contare sul contributo di Meijners, in rientro dopo l’infortunio occorso in Champions. Per Novara una nuova battaglia nel teatro del PalaBanca, per difendere la quarta piazza dall’attacco della Liu Jo Modena ad una sola lunghezza di distanza.

IMPIANTO: PalaBanca (PC)

ARBITRI: Boris, Cipolla

CLUB ITALIA – UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO

Il Club Italia e l’Unendo Yamamay si sfideranno nel campo del Pala Yamamay che ormai condividono da un anno. Momento di stanchezza e di fatica per le azzurrine che dovranno fare molto per minare le certezze di Busto che sulla lunga distanza ha ritrovato se stessa e una certa stabilità nel suo gioco. Gara decisiva per la formazione allenata da Mencarelli per provare a rientrare in zona playoff e tentare il sorpasso ai danni di Montichiari.

IMPIANTO: Pala Yamamay – Maria Piantanida Busto Arsizio (VA)

ARBITRI: Prati, Bassan

LIU JO MODENA – FOPPAPEDRETTI BERGAMO

Altro match che promette battaglia tra la Liu Jo Modena e la Foppapedretti Bergamo. Le modenesi proveranno ad avvicinarsi alla quarta piazza occupata attualmente da Novara, puntando al vantaggio campo per la fase playoff. Bergamo invece, in stato di grazia dopo aver conquistato con merito e determinazione la Coppa Italia, battendo prima Casalmaggiore e poi Piacenza in finale, tornerà in campo per conquistare punti importanti provando a scavalcare Scandicci, che si trova a pari punti ma con una gara vinta in più.

IMPIANTO: Palasport G. Panini (MO)

ARBITRI: Pozzato, Zanussi

SUDTIROL BOLZANO – METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI

Bolzano fanalino di coda di questo Campionato cerca la reazione d’orgoglio, pur essendo ormai certa della retrocessione in serie A2, ospiterà in casa la Metalleghe Sanitars Montichiari che è invece reduce dalle fatiche di Coppa Italia che l’hanno vista soccombere contro la Nordmeccanica Piacenza. Situazione delicata quindi per Montichiari che gode di un solo punto di distanza sulla diretta inseguitrice (Busto Arsizio), e dovrà dare fondo a tutte le sue energie per allontanare le avversarie e consolidare il suo posto in zona playoff.

IMPIANTO: Palaresia Bolzano (BZ)

ARBITRI: Cerra, Puecher

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA – SAVINO DEL BENE SCANDICCI

Vicenza ospiterà in casa Scandicci, entrambe le squadre reduci da una sconfitta nell’ultimo turno di campionato, dovranno quindi affidarsi al momento positivo precedente alla pausa di Coppa Italia per dire ancora la propria. Per le toscane sarà necessario difendere il sesto posto dall’avanzata di Bergamo. Vicenza dovrà invece consolidare la propria posizione sulla sua diretta concorrente, il Club Italia distanziato da un solo punto.

IMPIANTO: Palasport di Vicenza (VI)

ARBITRI: Piana, Gnani

Ti potrebbero interessare:

TUTTE LE NOTIZIE DEL VOLLEY QUI

About Rita Salvati 161 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook