Volley, FIVB World League 2016 – Roma: l’Italia vince e convince 3-0 all’Australia

Si apre il secondo weekend di World League in quel di Roma, con gli Azzurri che si rendono protagonisti di una vittoria schiacciante contro l’Australia di Coach Santilli. In una bellissima cornice di pubblico del PalaLottomatica, l’Italvolley sfoggia una lodevole prestazione che fa ben sperare in vista delle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Coach Blengini conferma in campo i titolari dello scorso week end ad eccezione di capitan Birarelli, che viene preferito a Buti. Giannelli e Vettori formano la diagonale di posto uno, Lanza e Zaytsev schiacciatori, Piano e Birarelli centrali, Colaci libero.

Partita in generale ad un’unica direzione, salvo il terzo set che vede gli uomini di Blengini faticare, con l’Australia che sta alle calcagne di Birarelli & co per tutto il set. Parziale poi terminato ai vantaggi (29-27) per gli Azzurri.
Ottima prova corale per la Nazionale, essenziali le individualità in attacco di Filippo Lanza (61%) e Ivan Zaytsev (54%). Bene anche il gioco al centro con Giannelli che riesce a utilizzare al meglio entrambi i centrali grazie anche alle altissime percentuali di ricezione Azzurra, 53% Colaci e 77% Zaytsev.

Finalmente si è vista in campo quella lucidità e quell’equilibrio che sembravano mancare nella prima tre giorni di World League in quel di Sidney. Altro punto positivo la condizione fisica di Lanza che sembra aver recuperato i problemi al ginocchio avuti negli ultimi mesi.

Appuntamento domani alle ore 20.00 per la seconda sfida Italia – Belgio.

Risultati Pool E1:

Belgio 3 – 2 USA (25-17; 20-25; 21-25; 25-21; 10-15)
Italia 3 – 0 Australia (25-15; 29-27; 25-17)

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

TUTTE LE NOTIZIE SULLA NAZIONALE

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Angela Velaj 102 Articoli
Nata nel 1995, da sempre appassionata di Volley. Dopo vari infortuni subiti da giocatrice decide di passare dalla pallavolo giocata a quella raccontata. Iperattiva ma ritardataria cronica. Sogna il Brasile e tante altre cose. Non sa ancora cosa vuole dalla vita ma sposare il pallavolista João Rafael resta la sua priorità.