Volley M, Superlega UnipolSai: programma 18ª giornata

Aprono Lube e Latina, chiude martedì Monza contro Ravenna

Si apre con l’anticipo di questa sera tra Civitanova e Milano la 18ª giornata della Superlega UnipolSai Assicurazioni. Sarà una sfida a distanza per i due top team che occupano i primi posti della classifica, entrambe impegnate con squadre di bassa classifica.

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA – REVIVRE MILANO (13/02 ore 18.00)

Match importante per la Lube che va a caccia del settimo successo consecutivo e dell’intera posta in palio che le consentirebbe di restare in cima alla classifica, conquistata dopo la vittoria in quattro set a Verona nell’ultimo turno infrasettimanale. Milano dal canto suo darà battaglia ai marchigiani, forte dei sei punti accumulati contro Monza e Latina, lasciando l’ultimo posto in classifica a Piacenza.

DIATEC TRENTINO – EXPRIVIA MOLFETTA

muro-trento

Telecamere di RAI Sport puntate su Diatec-Molfetta per la quarta sfida stagionale che ha visto trionfare due volte Molfetta (3-0 in Regular Season e 3-2 in Coppa Italia) e una volta i trentini nel match di andata (3-0) di Coppa Italia. La Diatec è reduce da quattro partite giocate in dieci giorni, fatiche che si sono riversate indubbiamente sul rendimento fisico degli atleti. Stoychev probabilmente concederà a capitan Lanza un altro turno di riposo seppur sempre a disposizione della squadra; al suo posto Antonov che va a completare la diagonale di posto quattro con lo sloveno Urnaut. Non è iniziato nel migliore dei modi il 2016 di Molfetta, che invece ha incassato quatto sconfitte nelle sei partite giocate, che in ogni caso non hanno compromesso la posizione in classifica dei pugliesi, attualmente sesti con 24 punti all’attivo. Interessante la sfida delle due diagonali palleggiatore-opposto in entrambi i campi: Giannelli e Djuric per la Diatec, Hirrezuelo e Hernandez per l’Exprivia.

PIACENZA – DHL MODENA

Derby tutto emiliano quello tra la DHL fresca vincitrice della Coppa Italia e Piacenza, fanalino di coda con due sole vittorie all’attivo. Zlatanov e compagni aspettano i modenesi con l’intento di mostrare quel che di buono finora sono riusciti a costruire, confermando le cose positive viste nell’ultimo turno infrasettimanale. Obiettivo principale quello di strappare qualche punto a Bruno e compagni, anche se non sarà facile visto l’organico di cui dispone Lorenzetti.

TONAZZO PADOVA – CALZEDONIA VERONA

Altro derby quello che si giocherà alla Kioene Arena di Padova. I patavini distano un solo punto dall’ottava posizione occupata da Monza. Calzedonia in emergenza con Starovic KO causa problemi alla schiena, Zingel con problemi alla caviglia e Lecat che è alle prese con un’influenza che dura da settimana scorsa. Nell’ultimo turno Giani ha schierato il modulo a tre schiacciatori con Lecat, Sander e Kovacevic. È probabile che ripeterà lo stesso starting six contro la Tonazzo. Padova è un avversario ostile che è riuscita a costringere Trento e Civitanova al tie-break.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – VERO VOLLEY MONZA

Obiettivo numero uno per i Block Devils è quello di ripetere la brillante prestazione vista nell’ultima giornata contro la Tonazzo Padova per mantere il quarto posto dall’appiglio di Verona e guardare a Trento, terza in classifica a cinque punti di distanza. Una vittoria che darebbe morale ai ragazzi di Kovac anche per la gara di andata di CEV Cup che si giocherà giovedì sera contro i russi della Dinamo Mosca, squadra dell’italiano Zaytsev. Kovac avrà a disposizione l’intera formazione visto il rientro di Russel, non ancora al 100% ma a disposizione del tecnico serbo. Monzesi pronti ad affrontare Perugia per difendere l’ottavo posto dalla CMC Romagna, nona in classifica a pari punti.

NINFA LATINA – CMC ROMAGNA   (16/2 ore 18.00)

Lotta per la seconda parte della classifica playoff tra la settima e la nona in classifica più accesa che mai. Latina arriva da due sconfitte consecutive ma ha dalla sua il fattore campo. Ravenna si trova in difficoltà nel settore attaccanti: Della Lunga è ancora in fase di recupero dopo la distorsione rimediata sul campo di Trento e il brasiliano Zappoli è alle prese con un problema al braccio destro.

 

MATCH IN PROGRAMMA

Sabato 13  febbraio, ore 18.00

Cucine Lube Banca Marche Macerata – Revivre Milano (diretta Legavolley Channel)

Domenica 14  febbraio, ore 18.00

Diatec Trentino – Exprivia Molfetta (ore 17.00 diretta Rai Sport 1 e Legavolley Channel)
LPR Piacenza – DHL Modena (diretta Legavolley Channel)
Tonazzo Padova – Calzedonia Verona (diretta Legavolley Channel)
Gi Group Monza – CMC Romagna (diretta Legavolley Channel)

Martedì 16 febbraio, ore 20.30

Ninfa Latina – CMC Romagna ( e Legavolley Channel)

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

About Angela Velaj 108 Articoli
Nata nel 1995, da sempre appassionata di Volley. Dopo vari infortuni subiti da giocatrice decide di passare dalla pallavolo giocata a quella raccontata. Iperattiva ma ritardataria cronica. Sogna il Brasile e tante altre cose. Non sa ancora cosa vuole dalla vita ma sposare il pallavolista João Rafael resta la sua priorità.