Volley mercato A1: Maxwell Holt completa il reparto centrali di Modena

La notizia non è nuova alle orecchie dei media che già da qualche settimana rumoreggiavano ma l’ufficialità della società è arrivata solo da poche ore: Modena Volley Punto Zero ha ingaggiato il centrale made in USA Maxwell Holt.

Max Holt nasce a Cincinnati, Ohio, nel 1987. Pallavolisticamente cresce nella Penn State University vivaio e trampolino di lancio di moltissimi atleti americani tra cui Matt Anderson (Zenit Kazan) e Aaron Russel (Sir Safety Perugia). Nel 2009 comincia la sua avventura lontano da casa e vola a Verona, alla Marmi Lanza, dove resta per una stagione. L’anno successivo è anche l’anno della consacrazione: viene ingaggiato dalla Copra Elior Piacenza con la quale vince una Cev Challenge Cup e dove resta fino al 2013, anno in cui lascia il Belpaese per trasferirsi in Russia, alla corte della Dinamo Mosca con la quale vince una Cev Cup nel 2014. Dal 2010 è una delle punte di diamante della nazionale a stelle e strisce, con la maglia degli Stati Uniti ha vinto due volte il premio come miglior centrale, nel 2013 nella World Grand Champions Cup e nel 2015 in World League.

Nella stagione 2016-2017 sarà a disposizione di Roberto Piazza in una rosa di titolari di altissimo livello che comprende Orduna al palleggio; Holt e Le Roux centrali; Ngapeth e Petric schiacciatori; Vettori opposto e Rossini libero.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

TUTTE LE NEWS DI MERCATO

LA TABELLA DEI MOVIMENTI DI MERCATO

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Ilaria La Rosa 162 Articoli
Classe 1990, napoletana stanziata a Parma. Aspirante blogger, aspirante fotografa, aspirante essere umano. Tutto in via di perfezionamento. Si nutre di musica e parole (specie se provengono da libri e serie tv). Appassionata di qualunque sport si giochi con un pallone, con una spiccata predilezione per la pallavolo.
Contact: Facebook