Volley Mercato, Caterina Bosetti alla LiuJo Nordmeccanica Modena: ufficiale

La LiuJo Nordmeccanica Modena, reduce dalla fusione societaria con Piacenza, si prepara alla prossima stagione e diventa la nuova casa di Caterina Bosetti.

Caterina Bosetti, classe 1994, approda a Modena dopo una stagione poco entusiasmante trascorsa all’Igor Novara. Appartenente ad una delle famiglie più rappresentative della pallavolo italiana – figlia di Giuseppe Bosetti, ex allenatore della Nazionale, e dell’ex giocatrice Franca Bardelli, nonché sorella minore di Lucia Bosetti (recente acquisto della Pomì Casalmaggiore) – arriva a Modena carica di aspettative di promesse da mantenere per assicurarsi un posto nell’Olimpo del volley.

Un talento precoce quello di Caterina Bosetti che ha fatto il suo esordio in Serie A, a soli 15 anni con l’Asystel Novara con cui conquista anche una Coppa Italia nel 2010. Nella stagione 2013-2014 passa alla Superliga Brasiliana vestendo la casacca dell’Osasco VC, per poi approdare nell’anno successivo in Turchia al Galatasaray SK.

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE – La rosa a disposizione del nuovo coach Lorenzo Micelli è sicuramente ampia e piena di potenziale: al palleggio il talento di Francesca Ferretti sarà affiancato da Alessandra Petrucci; al centro la coppia titolare sarà composta da Laura Heyrman e Yvon Belien coadiuvate dall’arrivo di Ilaria Garzaro (ex Bolzano e Scandicci); in posto quattro ci saranno Neriman Oszoy, Francesca Marcon, Federica Valeriano e Caterina Bosetti; il reparto opposti sarà occupato da Jovana Brakocevic e Marika Bianchini; il libero sarà Giulia Leonardi.

Ti potrebbe interessare:

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Rita Salvati 148 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook