Volley Mercato femminile, Carmen Turlea alla Pomì Casalmaggiore: ufficiale

La Pomì Casalmaggiore dopo un’annata positiva, che l’ha vista trionfare in Champions League davanti al pubblico di casa e di fronte ai colossi europei del volley, si posiziona ai blocchi di partenza per la stagione 2016/2017 e si accaparra un altro acquisto importante: Carmen Turlea, un rinforzo tra i più ambiti che andrà ad affiancare Samanta Fabris.

Carmen Turlea è una pallavolista romena, classe 1975 e 185 centimetri di altezza, nelle ultime due stagioni ha difeso i colori del Bisonte Firenze, giocando nel ruolo di opposto. La sua carriera ha avuto inizio nella sua terra natia dal 1994 al 1997, vincendo ben due campionati romeni.

Successivamente il suo destino si lega indissolubilmente all’Italia, fa il suo esordio in A1 alla Parmalat Matera dal 1997 al 2000, per poi fare tappa alla Foppapedretti Bergamo, con cui vince il suo primo campionato nella stagione 2001/2002. Molte altre le tappe che contraddistingueranno la sua carriera: Napoli, Chieri, Jesi, Santeramo, Sassuolo con cui vince anche la Coppa Italia di A2. Nel 2009 diventa una giocatrice di Busto Arsizio con cui trova il suo primo successo europeo in Coppa Cev, e vince il premio MVP e Miglior realizzatrice. Dal 2011 al 2013 ha vestito la casacca della Nordmeccanica Piacenza, conquistando una Coppa Italia di A1 e laureandosi per la seconda volta campionessa d’Italia.

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE: Gianni Caprara avrà a disposizione una rosa importante, al palleggio la coppia sarà composta da Lloyd e Peric; il ruolo di opposto sarà ricoperto da Fabris e Turela; le giocatrici di banda saranno oltre al Capitano Tirozzi e Bacchi, i nuovi acquisti Lucia Bosetti e Guerra; al centro la consolidata coppia StevanovicGibbemeyer, sarà affiancata dall’arrivo di Susic; nel ruolo di libero avrà a disposizione Sirressi e Gibertini.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Rita Salvati 177 Articoli
Studentessa di Scienze Politiche, soffre di una dipendenza da letture e canzoni tristi. Di solito scrive per non essere letta ora decide di farsi leggere da qualcuno. Non che questo sia un bene. Ama la TV ed ogni genere di sport, sì, anche il curling.
Contact: Facebook