Volley mercato: Marshall e Alletti tornano a Piacenza

In casa LPR Piacenza il mercato è in pieno fermento. È stata una stagione difficile per la società del presidente Molinaroli, conclusa all’ultimo posto in classifica, ma con un gioco sempre in crescendo, tanto è che è culminato nella vittoria dei play off validi per il quinto posto, quello che assicura la partecipazione alla Challenge Cup il prossimo anno.

Il primo colpo di mercato è la conferma di Alberto Giuliani in panchina, a guidare la compagine biancorossa anche il prossimo anno. Quello, però, più importante e non solo per i tifosi piacentini, è il ritorno di Leonel Marshall, il campione cubano che proprio a Piacenza ha trovato la sua consacrazione. Dopo qualche anno passato tra Turchia e Cina, Marshall ha deciso di tornare in Italia e per la terza volta proprio a Piacenza, dove ha già vinto Scudetto, Supercoppa Italiana e Top Tim Cup. L’acquisto del cubano è il primo tassello che assicura la volontà della società piacentina di ritornare tra le grandi.

Il secondo movimento di mercato riguarda il reparto dei centrali, che vede un altro ritorno, quello di Aimone Alletti. Alletti è un piacentino DOC e anche lui riveste per la terza volta la casacca biancorossa, dopo le annate 2005/2006 e 2014/2015 e l’ultima stagione non proprio esaltante passata nelle fila della Revivre Milano.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY QUI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Silvia Viola 66 Articoli
Laureata in scienze della comunicazione a Torino, anche se non ha ancora deciso cosa vuole fare da grande. Aspirante blogger, aspirante scrittrice, insomma, sempre con una penna in mano o davanti a una tastiera. La sua passione più grande è la pallavolo e ha deciso di passare da essere protagonista in campo a viverla attraverso le parole.