Volley mercato maschile: Mitic ritorna alla Sir Safety Perugia

La Sir Safety Perugia, dopo la conferma di Luciano De Cecco in cabina di regia, completa il reparto palleggiatori ingaggiando Mihajlo Mitic. Il palleggiatore serbo è, in realtà, una vecchia conoscenza dei Block Devils, avendo militato già tra le fila bianconere.

Il suo ritorno è stato fortemente voluto dal coach Boban Kovac che lo aveva allenato proprio a Perugia nella stagione 2013-2014, anno in cui la Sir ha incantato il panorama del volley conquistando, dopo sole due stagioni in massima serie, due storiche finali: la prima in Coppa Italia, che la vide sconfitta dalla Copra Piacenza, e la seconda nei Playoff scudetto, che furono poi vinti dalla Lube Banca Marche Macerata.

Dopo l’annata splendida del club di Gino Sirci, Mitic lascia l’Italia per dirigersi in Francia, dove al Chaumont Volley-Ball 52 Haute-Marne gioca una stagione da titolare in Ligue A. Si trasferisce poi in Libano dove conquista il campionato nazionale con la maglia dell’Al Zahra.

Il regista, classe 1990, è il primo acquisto ufficiale del club umbro (dopo le conferme di Atanasjievic e De Cecco) che lo ha scelto per dare respiro al titolare argentino, puntando sulle sue doti non solo al palleggio ma anche nei fondamentali di muro e battuta. Un ritorno graditissimo al PalaEvangelisti per il pubblico dei Sirmaniaci che lo ha subito accolto con affetto.

TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA

About Ilaria La Rosa 157 Articoli
Classe 1990, napoletana stanziata a Parma. Aspirante blogger, aspirante fotografa, aspirante essere umano. Tutto in via di perfezionamento. Si nutre di musica e parole (specie se provengono da libri e serie tv). Appassionata di qualunque sport si giochi con un pallone, con una spiccata predilezione per la pallavolo.
Contact: Facebook