Volley mercato: rumors e ufficialità in entrata e in uscita dal campionato italiano (settimana 3 e 4)

Si è aperta da una settimana la stagione delle Nazionali, con le Azzurre impegnate nelle qualificazioni mondiali e la squadra maschile alle prese con la World League, ma il Volley mercato non cessa e regala colpi più o meno sorprendenti. Di seguito i movimenti ufficiali e le voci di mercato aggiornate al 5 giugno 2017.

VOLLEY MERCATO SUPERLEGA, SETTIMANA TRE e QUATTRO

I campioni d’Italia della Lube Civitanova piazzano gli ultimi rinforzi in panchina e chiudono il volley mercato in tempi record. Trovano conferma le voci che volevano Sander in maglia biancorossa, la società ha infatti ufficializzato l’acquisto dello schiacciatore americano. In cabina di regia esce Corvetta verso Spoleto, sostituito dal francese Pujol.

Due i rinnovi importanti, quello di Cester al centro e quello di  Kovar in banda. Mentre Kaliberda è ufficialmente dell’Halkbank Ankara, ancora non è ufficiale la destinazione di Cebulj.  Sempre nel reparto schiacciatori rientra Randazzo dal prestito che lo aveva visto protagonista a Verona nella seconda parte di stagione e proprio alla Calzedonia ritorna in prestito Pesaresi. Sotto la guida di Coach Grbic arriva Stephen Maar dopo l’ottima stagione disputata a Padova, mentre il regista dovrebbe essere Orduna in partenza da Modena.

In quel di Trento cambiano le pedine dopo le partenze di Solè (Funvic Taubatè), Stokr (Dukla Liberec), Urnaut (Modena) e Colaci (Perugia). Al centro arriva Eder in sostituzione dell’argentino, mentre in banda mancherebbe solo l’ufficialità per Uros Kovacevic. Si parla poi di Partenio come secondo di Giannelli e di un possibile arrivo di Zingel.

Oleg Antonov è alla ricerca di una squadra che gli permetta di giocare la stagione da titolare, e sembra che la soluzione sia Vibo Valentia, che ha ufficializzato gli acquisti in banda di Massari (da Modena) e Lecat (da Verona) mentre al centro arriva Verhees (da Monza). In partenza Geiler che si accasa al Poitiers e l’opposto Rejlek che ritorna nel campionato ceco; al suo posto l’americano Patch in arrivo dall’NCAA.

Sempre dal campionato universitario USA è in arrivo lo schiacciatore hawaiiano Kupono Fey, primo acquisto dell’Indexa Sora.

Ravenna conferma Soli alla guida e ufficializza due giovani promettenti: il centrale bulgaro Georgiev (classe ’95) e l’opposto austriaco Buchegger che ha disputato l’ultima stagione con la maglia di Ortona.

L’Azimut Modena sigla un contratto di un anno con Van Gardereen e si assicura le prestazioni di Urnaut che quasi sicuramente andrà a prendere il posto di Petric sempre più vicino all’Halkbank Ankara. PianoOrduna sono dati in partenza, nonostante l’anno di contratto che lega entrambi ancora alla società della Pedrini, la destinazione sembrerebbe essere Verona, mentre Travica piace a Padova.

Monza conferma lo schiacciatore ceco Dzavoronok e il nuovo acquisto è Langlois che arriva dall’NCAA. Dopo cinque anni ritorna in terra lombarda Simone Buti, in reparto con il confermato Beretta. Il tedesco Fromm si accasa all’Alkas Izmir. L’opposto Vissotto ritorna a militare nella Superliga carioca: vestirà la maglia del Campinas.
Ancora da definire la destinazione di Jovovic anche se l’ipotesi più concreta rimane la Turchia.

Perugia il presidente Sirci piazza il colpo di mercato della stagione; con l’arrivo di Colaci in seconda linea, non solo rinforza la ricezione, fondamentale che aveva dato non pochi problemi ai Block Devils nella stagione appena conclusa, ma va anche a togliere una delle pedine fondamentali ai diretti avversari di Trento. Altro importante ingaggio dei rossoneri è il centrale Anzani che, assieme al giovane scandinavo Siirila, vanno a completare il mercato centrali per la squadra di Bernardi.

Da Latina parte Fanuli con destinazione Revivre Milano, mentre rientra Starovic dopo l’opaca stagione a Milano, poi terminata in Grecia. In diagonale con l’opposto serbo ci sarà il regista Huang Pei-Hung.

Ancora poche le voci di mercato in quel di Piacenza, l’unico movimento ufficiale è la partenza della coppia cubana Hierrezuelo-Hernandez che la prossima stagione giocherà all’Halkbank Ankara.

VOLLEY MERCATO LEGA VOLLEY FEMMINILE, SETTIMANA 3 E 4

L’Igor Novara dopo essersi cucita sul petto lo scudetto tricolore, domina anche nel volley mercato e riesce ad accaparrarsi le prestazioni di una delle giocatrici più ambite del panorama nazionale: la giovane stella Paola Egonu ha ufficialmente firmato un contratto con il team piemontese. Alla corte di coach Barbolini approdano anche Vasilantonaki in arrivo da Busto e la palleggiatrice Skorupa, ex Imoco.

Non trovano conferma le voci che volevano Plak con le valige in mano, che viene confermata insieme a Chirichella, Sansonna e Bonifacio.

Dopo l’annuncio del ritorno in banda di Easy, l’Imoco Conegliano scambia le carte con il Vakifbank Istanbul e, per Robinson, che parte c’è Hill che entra. Per De Kruijf sembra manchi solo la firma del contratto con il Chongqing, club che milita nel campionato cinese di A2, al suo posto dovrebbe arrivare Melandri. Ancora da definire invece la diagonale di posto uno, anche se si vocifera di un ritorno di Wolosz mentre si guarda a Fabris come opposto.

La Yamamay affida ai neo acquisti Bartsch Gennari la diagonale di banda, mentre Orro dovrebbe essere la regista. Il libero Witkowska saluta le farfalle e approda a Lodz.

Mercato di sole uscite fino ad ora per la Foppapedretti Bergamo che vede Coach Lavarini in partenza per il Brasile così come Suelen. Il paese carioca sembra anche la destinazione di Skowronska, sempre più vicina al Barueri. Arriva l’addio anche delle due palleggiatrici, Mori dice sì alla squadra francese del Béziers e Lo Bianco sposa la maglia di Casalmaggiore.

In maglia rosa per la Pomì confermate Guerra, Stevanovic e Sirressi mentre mancherebbe solo l’ufficilità per Starcevic, in uscita da Ankara. Fa gola Martinez, probabile acquisto da Busto e si aspettano notizie da Pavan che nella passata stagione ha militato nel campionato cinese. Rimane ancora vacante il posto al centro per il quale la società lombarda è in trattativa con Guiggi.

Direttamente dall’Illinois approda a Scandicci la regista classe ’95 Lauren Carlini mentre saluta coach Beltrami  che il prossimo campionato guiderà la neopromossa Lardini Filottrano.

Firenze perde Calloni, nuova giocatrice di Modena, ma mette sotto contratto le centrali AlbertiTapp, rispettivamente in arrivo da Novara e dal campionato tedesco.

Monza conferma in blocco Begic, Candi, Devetag ed Arcangeli e si assicura l’esperienza di Ortolani in posto uno che completa la diagonale con Hancock. Al centro il nuovo acquisto è l’americana Dixon. La squadra sarà affidata alla guida di Luciano Pedullà.

La LiuJo Nordmeccanica Modena ufficializza l’acquisto di Giulia Pincerato, in arrivo da Bolzano, che affiancherà Francesca Ferretti nel reparto palleggiatrici.

About Angela Velaj 107 Articoli
Nata nel 1995, da sempre appassionata di Volley. Dopo vari infortuni subiti da giocatrice decide di passare dalla pallavolo giocata a quella raccontata. Iperattiva ma ritardataria cronica. Sogna il Brasile e tante altre cose. Non sa ancora cosa vuole dalla vita ma sposare il pallavolista João Rafael resta la sua priorità.